Vaccinazione anti-Covid
Vaccinazione anti-Covid
Territorio

Vaccinazione Covid, le richieste dei sindaci della provincia

Bisogna rendere il sistema più efficiente e veloce

Centri vaccinali antiCovid in ogni comune, in alternativa a grandi centri hub solo in punti strategici, anche per evitare disagi alla popolazione più anziana, troppi spostamenti e lunghe attese. Inoltre, coinvolgere la medicina territoriale, attivare tutti i drive through previsti gestiti dai medici di base, migliorare la comunicazione e l'aggiornamento dei dati sui contagi, attraverso l'istituzione di una cabina di regia, introdurre un sistema "panchina" per non lasciare a criteri soggettivi e discrezionali l'impiego delle dosi vaccinali avanzate. Sono, in sintesi, le proposte avanzate dai 41 sindaci dei Comuni dell'area metropolitana di Bari alla Asl sulla campagna di vaccinazione anti-Covid.

La strategia condivisa dalla Asl Bari nella conferenza dei sindaci metropolitani prevede l'organizzazione di grandi hub per le vaccinazioni antiCovid su larga scala posizionati in punti strategici del territorio per ottimizzare il piano vaccinale nella provincia. I sindaci lanciano una proposta alternativa su cui è aperto il confronto, con centri vaccinali in ogni comune e il coinvolgimento dei medici di base.

"Premesso che l'assessore Lopalco ha spiegato che ogni forma di programmazione dipende dalla disponibilità dei vaccini – spiegano i sindaci – e che ci auguriamo vengano risolti al più presto i problemi legati all'approvvigionamento per poter partire a pieno ritmo con la seconda fase del piano vaccinale, riteniamo che sia necessario garantire centri vaccinali in ogni comune, per evitare disagi soprattutto alla popolazione più anziana, ma anche spostamenti deleteri e lunghe attese fuori dai centri vaccinali. Certamente raggiungeremo una posizione condivisa e la migliore possibile. Abbiamo già dato piena disponibilità a individuare in ogni territorio strutture comunali idonee per la vaccinazione, allestire gli spazi e offrire servizio d'ordine. I medici e i pediatri di base sono degli alleati fondamentali sul territorio per vincere la sfida al Covid. E' fondamentale da subito una collaborazione interistituzionale concreta che sappia fare rete attraverso tutte le sinergie territoriali disponibili".

Quanto ai disagi che si stanno riscontrando in queste settimane per la vaccinazione degli ultraottantenni, costretti a raggiungere sedi lontane dalla propria residenza, i sindaci chiedono alla Asl "una immediata e adeguata soluzione, considerato che il disagio è stato attribuito dalla stessa Asl al sistema di prenotazione Cup".

Dal 15 marzo, in base all'accordo firmato nei giorni scorsi, sarà possibile fare le vaccinazioni degli anziani negli studi dei medici di base. Non bisogna telefonare al proprio medico di base. Bisogna attendere di essere contattati.

(nella foto la vaccinazione del personale scolastico alla sala Belvedere)
  • Vaccinazione
  • Emergenza Coronavirus - Covid19
Altri contenuti a tema
Vaccini anti-Covid, in Puglia somministrate un milione di dosi Vaccini anti-Covid, in Puglia somministrate un milione di dosi Ma ci sono ancora tanti anziani che attendono il loro turno
Covid: bilancio settimanale su contagi e vaccini Covid: bilancio settimanale su contagi e vaccini Ad Altamura in una settimana quasi 3000 somministrazioni di dosi
Parrucchieri ed estetiste rialzano le saracinesche per una mattina Parrucchieri ed estetiste rialzano le saracinesche per una mattina Ma non ricevono la clientela. Una manifestazione simbolica
4 Vaccinazione anti-Covid: oggi è il giorno degli anziani del 1942 Vaccinazione anti-Covid: oggi è il giorno degli anziani del 1942 Ad Altamura pronto il centro vaccinale al palazzetto dello sport
Covid e vaccini, il bilancio settimanale Covid e vaccini, il bilancio settimanale Ad Altamura i nuovi casi di contagio sono in calo
Palazzetto dello sport allestito come centro vaccinale Palazzetto dello sport allestito come centro vaccinale Sopralluogo del Comune e della Asl
Agriturismo in Puglia, attività chiuse pure con la primavera Agriturismo in Puglia, attività chiuse pure con la primavera Pesante calo economico. La Coldiretti fa un bilancio
1 Vaccinazione anti-Covid dei pazienti oncologici Vaccinazione anti-Covid dei pazienti oncologici Il piano regionale riguarda anche l'ospedale della Murgia
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.