Lumaca
Lumaca
Territorio

Oggi la prima festa nazionale di Slow Food

Anche la Condotta delle Murge organizza alcune iniziative. Per promuovere una filosofia del «buono, pulito e giusto»

È stata organizzata per oggi, sabato 18 giugno, la prima festa nazionale di Slow Food, che coinciderà anche con il 25° compleanno dell'associazione, fondata nel 1986.

«La celebrazione - si legge in un comunicato - serve per creare un'ulteriore occasione per raccontare, nelle nostre comunità, che cosa fa Slow Food e, soprattutto, che cosa si propone di fare nei prossimi anni. La notorietà della chiocciolina (ndr, simbolo dell'Associazione) è grande nel nostro paese, eppure sono pochi quelli che sanno esattamente di che cosa ci occupiamo e, soprattutto, come ci impegniamo quotidianamente per promuovere e sostenere la nostra filosofia e i nostri progetti». Filosofia e progetti guidati dal motto «buono, pulito e giusto».

La festa del 18 giugno verrà celebrata in 300 piazze italiane, tante quante sono le Condotte di Slow Food. «Andremo nei luoghi d'elezione della vita pubblica e sociale per incontrare quanta più gente possibile, per farci conoscere da chi non ci conosce, per raccontarci meglio a chi sa ancora poco di noi, per spiegare cosa facciamo a chi non l'ha capito a fondo, per coinvolgere nei nostri progetti tutti quelli che avranno voglia di unirsi a noi».

Tema della giornata sarà l'alleanza delle Condotte Slow Food con i piccoli agricoltori di prossimità. «Non uno slogan - si specifica nella nota - ma la rappresentazione della nostra idea, tutta orientata a sancire un patto con uno o più agricoltori, e più in generale produttori di cibo, per realizzare con essi un'alleanza che possa rendere più forte e continuativo il rapporto tra la nostra associazione e chi, sul territorio, ne incarna i princìpi». Un segno della solida alleanza tra chi produce il cibo e chi lo consuma.

Slow Food Condotta delle Murge
, rappresentata dal fiduciario Michele Polignieri, sarà ad Acquaviva delle Fonti, in piazza Vittorio Emanuele, a partire dalle ore 17. Si prevede l'allestimento di info-point e di stand dedicati al pane tradizionale dell'Alta Murgia, alla cipolla rossa di Acquaviva, all'olio extravergine di oliva, a salumi derivanti da "maiali a chilometro zero", alle erbe aromatiche e al pecorino. Alle ore 18.30, i bambini ed il corpo docente della scuola primaria "C. Collodi", coinvolta nel progetto Slow Food "Orto in Condotta", incontrerà i rappresentanti istituzionali e la cittadinanza.

Domenica 19 giugno, l'iniziativa si sposta presso "Dichio Garden Center" (S.S. 99 Altamura-Matera, Centro Commerciale Ipercoop), che festeggia il suo compleanno. Dopo i saluti di Giovanni Dichio, amministratore unico "Vivai Dichio" (partner "Orto in Condotta Altamura") e di Michele Polignieri, referente Slow Food Puglia "Orto in Condotta", è prevista una degustazione di frutta fornita dal Distretto Agroalimentare di Qualità del Metapontino, che sarà presente con il suo presidente Salvatore Martelli.

Per i più piccoli ci saranno diverse attrazioni. Oltre all'info-point di Slow Food Condotta delle Murge, i produttori locali e le comunità del cibo presenteranno le loro prelibatezze. Non mancheranno, anche questa volta, il pane tradizionale dell'Alta Murgia, la cipolla rossa di Acquaviva, l'olio extravergine di oliva, i salumi derivanti da "maiali a chilometro zero" e quelli della Murgia Carsica, il pecorino a latte crudo ed i legumi della Murgia Alta.
  • Slow Food
  • Michele Polignieri
  • Slow Food Condotta delle Murge
Altri contenuti a tema
Parco dell'Alta Murgia nella rete internazionale "slow" Parco dell'Alta Murgia nella rete internazionale "slow" Requisiti: vivere lento e cibo buono e rispettoso dell'ambiente
Produzione agricola locale e sicurezza alimentare Produzione agricola locale e sicurezza alimentare Intervista a Michele Polignieri, fiduciario Slow Food Condotta delle Murge
Il Made in Puglia enogastronomico a Torino Il Made in Puglia enogastronomico a Torino Il prestigioso "Salone del Gusto" ospita 48 aziende tra cui alcune altamurane
Terzo Circolo "Roncalli", inaugurato l'Orto in Condotta Terzo Circolo "Roncalli", inaugurato l'Orto in Condotta I bambini... veri protagonisti del progetto
Terzo circolo "Roncalli", sabato inaugurazione dell'orto scolastico Terzo circolo "Roncalli", sabato inaugurazione dell'orto scolastico Slow Food annuncia la costituzione di un Mercato della Terra ad Altamura
I bambini... piccoli produttori di frutta e di ortaggi I bambini... piccoli produttori di frutta e di ortaggi Un "Orto in Condotta" presso il plesso scolastico Madre Teresa di Calcutta
Alimentazione consapevole e corretta informazione Alimentazione consapevole e corretta informazione Intervista a Michele Polignieri, responsabile Slow Food Condotta delle Murge
"La Cantina del Borgo 2010" "La Cantina del Borgo 2010" Nozze gastronomiche tra pane e nocciola
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.