Incidente al bivio Graviscella sulla ss 96
Incidente al bivio Graviscella sulla ss 96
Trasporti

Quando le rotatorie ad Altamura sulla ss 96?

C'è il progetto dell'Anas ma si aspettano i pareri

La circonvallazione di Altamura in direzione Gravina è di nuovo al centro dell'attenzione. Nemmeno i semafori fermano gli incidenti stradali. E allora si torna a gran voce a chiedere la realizzazione delle rotonde.

E' bene subito chiarire. A causare i sinistri sono i comportamenti umani. Ma è forte la richiesta di incrementare la sicurezza.

L'ultimo caso è avvenuto al bivio della Graviscella nella scorsa settimana. Nello scontro tra due veicoli un semaforo è stato addirittura divelto. Un'auto si è ribaltata al limite della sede stradale ed è finita con le ruote per aria. Lievi conseguenze per le persone coinvolte. Per gli accertamenti e i soccorsi sono intervenuti Carabinieri, Vigili del fuoco e l'ambulanza del 118.

Sul tratto della strada statale 96 che coincide con la circonvallazione ci sono tre incroci: uno è alla zona artigianale in via Ferri Rocco, l'altro coincide con la strada comunale Graviscella e poi c'è quello principale in via Selva.

Proprio per via Selva è maggiormente avvertita l'esigenza di una rotatoria. Da più di dieci anni i cittadini la richiedono. E tanto tuonò che piovve. E' stato realizzato un progetto che prevede tre rondò a tutti i tre incroci. L'Anas sta attendendo dal Ministero dell'Ambiente gli esiti della procedura di verifica di assoggettabilità a valutazione di impatto ambientale, avviata diversi mesi fa. Quindi occorrono i pareri di ordine ambientale per procedere oltre con le ulteriori fasi della procedura amministrativa.

Il punto più critico rimane l'incrocio in via Selva. Dall'altra parte della strada c'è il grande quartiere di Trentacapilli e Lama di Cervo ed è consuetudine per molti studenti e tante persone attraversare l'incrocio a piedi poiché manca un attraversamento o un sovrappasso, fatta eccezione per il tunnel pedonale in via Colletta che, però, è molto distante.

Il consigliere regionale Enzo Colonna aggiorna sullo stato dell'arte della strada statale 96 con le informazioni fornite dal Coordinamento territoriale "Adriatica" a cui ha chiesto tempi certi, considerando che più volte la tabella di marcia ha registrato degli slittamenti.

Lungo il 1° lotto, dall'inizio della variante di Altamura fino all'innesto con la statale 99 per Matera, l'Anas conta di "avviare la circolazione su quattro corsie entro un paio di mesi - fa sapere Colonna - probabilmente all'inizio di maggio. Il completamento dei lavori relativi alle opere connesse (come la sistemazione del sottopasso all'altezza di via Manzoni) avverrà successivamente". Mentre per il tratto Palo-Modugno "entro poche settimane, un mese al massimo, questo lungo tratto della statale sarà interamente aperto alla circolazione su quattro corsie". E' l'opera più complessa dal punto di vista ingegneristico, attualmente l'apertura è parziale.

Quanto alle rotonde, circa i tempi dei pareri ministeriali, Colonna esprime un auspicio. "Mi auguro non manchi molto ancora, stante il tempo trascorso e il parere acquisito da parte della Soprintendenza", conclude il consigliere regionale altamurano.

Onofrio Bruno
  • Incidente stradale
  • Strada Statale 96
  • Graviscella
Altri contenuti a tema
Aperto il nuovo tratto della strada statale 96 Aperto il nuovo tratto della strada statale 96 Fra Toritto e Modugno. Il ministro Toninelli all'inaugurazione. Assente Emiliano
2 Apre al traffico un nuovo tratto della statale 96, tra Palo e Modugno Apre al traffico un nuovo tratto della statale 96, tra Palo e Modugno Taglio del nastro con il ministro Toninelli
Auto si ribalta nella zona industriale Auto si ribalta nella zona industriale I rilievi della Polizia locale
Incidente all'incrocio di via Selva, auto ribaltata Incidente all'incrocio di via Selva, auto ribaltata I soccorsi sono in atto
2 Grave incidente sulla statale 96 tra Altamura e Gravina Grave incidente sulla statale 96 tra Altamura e Gravina Coinvolti tre veicoli. Sul posto Vigili del fuoco e Polizia locale
Madonnina in via Bari, posizionata un'icona provvisoria Madonnina in via Bari, posizionata un'icona provvisoria Edicola sacra sarà ricostruita da imprenditori altamurani
1 Incidente in via Bari, migliorano condizioni del 40enne ferito Incidente in via Bari, migliorano condizioni del 40enne ferito In osservazione all'Ospedale della "Murgia"
La circonvallazione di Altamura è ancora un grande cantiere La circonvallazione di Altamura è ancora un grande cantiere Tra deviazioni e cambi di corsia. Slitta ancora la consegna
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.