Emergenza coronavirus
Emergenza coronavirus
Territorio

Puglia: oggi zona arancione, da domani una settimana in giallo

Ecco le disposizioni in atto

Oggi la Puglia, come tutta l'Italia, è in zona arancione in base al decreto Natale di cui proprio oggi cessano gli effetti. Si applicano le disposizioni nazionali. Gli spostamenti dal proprio Comune non sono consentiti, fatta eccezione per motivi di lavoro, salute o per necessità inderogabili (da autodichiarare). Inoltre non è consentito spostarsi nel proprio Comune dalle ore 22 alle 5, salvo motivi di lavoro, salute o per necessità inderogabili. In zona arancione, inoltre, i ristoranti e le altre attività di ristorazione, compresi bar, pasticcerie e gelaterie, sono aperti esclusivamente per la vendita da asporto, consentita dalle 5 alle 22, e per la consegna a domicilio, consentita senza limiti di orario, ma che deve comunque avvenire nel rispetto delle norme sul confezionamento e sulla consegna dei prodotti.

A partire da domani 11 gennaio e per una settimana la classificazione delle regioni avviene in base ai parametri epidemiologici: la Puglia è area gialla.
In zona gialla gli spostamenti in altri Comuni e in altre regioni (sempre gialle) non devono essere motivati. Rimane, invece, il cosiddetto coprifuoco dalle ore 22 alle ore 5, fascia oraria in cui gli spostamenti nel proprio Comune devono essere autodichiarati se per motivi di lavoro, salute e altre necessità. Inoltre i ristoranti e le altre attività di ristorazione, compresi bar, pasticcerie e gelaterie, sono aperti con possibilità di consumo all'interno dalle 5 alle 18. Dalle 5 alle 22 è consentita anche la vendita da asporto. La consegna a domicilio è consentita senza limiti di orario, ma deve comunque avvenire nel rispetto delle norme sul confezionamento e sulla consegna dei prodotti.

Ulteriori informazioni utili sul sito del Governo: http://www.governo.it/it/faq-natale#zone
  • Emergenza Coronavirus - Covid19
Altri contenuti a tema
Stanziati i fondi per i ristori ai Comuni in zona arancione Stanziati i fondi per i ristori ai Comuni in zona arancione Camere commercio gestiranno 20 milioni. E' interessata Altamura
Scuola: Emiliano firma nuova ordinanza Scuola: Emiliano firma nuova ordinanza Superiori in Did al 100%, possibilità di scelta per altre scuole
La Puglia torna in zona arancione La Puglia torna in zona arancione In base ai parametri sanitari dell'emergenza Covid19
1 Covid: i nuovi dati della Asl, i decessi sono 57 Covid: i nuovi dati della Asl, i decessi sono 57 Aggiornato il bollettino sanitario della seconda ondata
Sostegni all'economia, le richieste al Comune Sostegni all'economia, le richieste al Comune Documento presentato dal comitato Articolo 1
Vaccino Covid, si procede con passo spedito Vaccino Covid, si procede con passo spedito Quasi completata all'ospedale della Murgia e iniziata per medici e pediatri
Coronavirus: migliorano i numeri ma la guardia resta alta Coronavirus: migliorano i numeri ma la guardia resta alta L'ultima vittima del Covid è stata un 70enne macellaio
Didattica a distanza a scelta, Regione vuole prorogare ordinanza Didattica a distanza a scelta, Regione vuole prorogare ordinanza Convocati i sindacati per discutere il provvedimento
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.