Mons. Ricchiuti- visita ai reparti covid
Mons. Ricchiuti- visita ai reparti covid
Ospedale e sanità

Mons. Ricchiuti in visita ai reparti Covid della diocesi

Visite agli ospedali della Murgia e Miulli di Acquaviva

In preghiera tra gli ammalati di Covid della diocesi. L'arcivescovo di Altamura, Gravina e Acquaviva, Mons. Giovanni Ricchiuti, non ha voluto far mancare il proprio sostegno e conforto a tutte quelle persone che, in un letto di ospedale, soffrono a causa Coronavirus che le ha colpite, recandosi nel periodo delle festività natalizie da poco terminato, presso i due ospedali con reparti Covid del territorio: l'ospedale della Murgia "Perinei" e l'ente ecclesiastico "Miulli" di Acquaviva.

Un significativo gesto di vicinanza ai malati per ricordare- seguendo l'insegnamento di Papa Francesco- "quanto sia importante vivere la cultura della cura, condividendo il proprio tempo e mettendosi accanto gli uni agli altri, soprattutto a color che oggi vivono il dramma del Coronavirus". Una iniziativa con la quale l'arcivescovo ha inteso portare speranza e incoraggiamento ai pazienti covid, pregando per loro ed impartendogli la sua benedizione.

Nella sua visita ai due nosocomi del territorio Mons. Ricchiuti ha voluto incontrare anche gli operatori sanitari, ai quali ha rivolto parole di encomio e ringraziamento per tutto quello che stanno facendo "sempre con il sorriso sulle labbra", in un momento così difficile.

2 fotoMons. Ricchiuti- visita reparti covid
Mons. Ricchiuti- visita ai reparti covidMons. Ricchiuti- visita ai reparti covid
  • Miulli
  • Ospedale della Murgia
  • Monsignor Giovanni Ricchiuti
Altri contenuti a tema
Concorsi Asl, due nuovi primari all'ospedale della Murgia Concorsi Asl, due nuovi primari all'ospedale della Murgia Alla guida di Ostetricia-Ginecologia e Neurologia
Grande lavoro all’emodinamica dell'ospedale della Murgia Grande lavoro all’emodinamica dell'ospedale della Murgia Oltre 100 angioplastiche in otto mesi. I dati resi noti dall’ex consigliere regionale Enzo Colonna
Ospedale della Murgia, dimessi gli ultimi due pazienti Covid Ospedale della Murgia, dimessi gli ultimi due pazienti Covid Dopo quasi nove mesi e 761 ricoveri al Perinei si torna alle attività ordinarie
Chirurgia per malattie infiammatorie croniche intestinali Chirurgia per malattie infiammatorie croniche intestinali L’Ospedale della Murgia sempre più punto di riferimento regionale
Effettuate le vaccinazioni protette all'ospedale della Murgia Effettuate le vaccinazioni protette all'ospedale della Murgia Per pazienti a rischio di shock anafilattico
Sanità: si ripristinano i posti letto "no Covid" Sanità: si ripristinano i posti letto "no Covid" Molte unità operative sono state riconvertite per la pandemia
Bretella stradale per l'ospedale, interrogazione alla Città metropolitana Bretella stradale per l'ospedale, interrogazione alla Città metropolitana Forti ritardi sulla tabella di marcia
Una nuova automedica per l'ospedale della Murgia Una nuova automedica per l'ospedale della Murgia Donazione del club Rotary Altamura Gravina
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.