Prevenzione Oncologica
Prevenzione Oncologica
La città

Ottobre rosa: ad Altamura la carovana della prevenzione

Iniziativa della Banca popolare di Puglia e Basilicata e della Susan Komen

Per la prima volta la BPPB celebra l'Ottobre Rosa, il mese della Prevenzione del tumore al seno. Quest'anno, infatti, la Banca sostiene la Carovana della Prevenzione, organizzata da Susan G. Komen Italia Onlus - Comitato Regionale Puglia, che farà tappa ad Altamura il prossimo 7 ottobre per offrire esami diagnostici gratuiti di senologia per le donne al di fuori della fascia di età prevista dallo screening regionale. La Carovana della Prevenzione è il Programma Nazionale Itinerante di Promozione della Salute Femminile di Komen Italia che offre ad un pubblico sempre più ampio attività gratuite di sensibilizzazione e prevenzione delle principali patologie oncologiche di genere.

La tutela della salute femminile ha importanti ricadute sul benessere della collettività, per il ruolo fondamentale della donna in ambito familiare, lavorativo e sociale.

Grazie a Unità Mobili ad alta tecnologia, la Carovana percorre l'Italia offrendo gratuitamente alle donne numerose attività di promozione della salute femminile: esami per la diagnosi precoce dei tumori del seno e del collo dell'utero, consulenze specialistiche di prevenzione secondaria di altre patologie femminili, laboratori pratici e sessioni educative di promozione dell'attività fisica, del benessere e della corretta alimentazione.

"Un grande ringraziamento va alla Banca Popolare di Puglia e Basilicata per la sensibilità mostrata quale supporto e contributo per la campagna di sensibilizzazione alla Cultura della Prevenzione promossa da Komen Italia, argomento di grande attenzione in questo momento post-Covid in cui le donne hanno trascurato i propri esami diagnostici. Il 2021 ci ha visto in prima linea per contrastare i ritardi che la pandemia ha causato, dichiara Linda Catucci, presidente Comitato Regionale Puglia di Komen Italia, infatti nell'ultimo anno oltre 2 milioni di donne non hanno potuto svolgere i regolari controlli e moltissime riceveranno una diagnosi in uno stadio più avanzato e più difficile da curare. È un'emergenza nell'emergenza che possiamo contrastare solo grazie al sostegno dei partner e dei donatori di Komen Italia e all'impegno dei medici e volontari."

"Siamo una Banca del territorio e soprattutto per il Territorio. Con questa prima iniziativa - dichiara Rossella Dituri, responsabile Comunicazione BPPB – vogliamo aiutare le donne che hanno meno opportunità di fare prevenzione, offrendo loro esami diagnostici spesso costosissimi. Stiamo, infatti, vivendo un periodo in cui, purtroppo, sono sempre di più le donne che, anche a causa della pandemia trascurano la prevenzione. La Banca, dunque, scende in prima linea in maniera concreta per contribuire ad essere sempre più forti nella lotta contro i tumori."

Il Prof. Marco Moschetta, membro del Comitato clinico scientifico della Susan G. Komen Puglia e Coordinatore dell'equipe medica della giornata di Carovana Responsabile U.O.S.D. Radiodiagnostica ad indirizzo senologico, ha dichiarato: "Anche quest'anno nel mese di Ottobre, dedicato alla Prevenzione, come anche in altre occasioni durante l'anno, la Susan G. Komen Italia Onlus ed in particolare Komen Puglia continuala propria attività di promozione della prevenzione e della salute femminile. Il progetto della Carovana della Prevenzione rappresenta uno degli strumenti più efficaci in tal senso grazie all'utilizzo di Unità Mobili itineranti e alla attività di volontariato di tutti i professionisti che prendono parte al progetto. Prevenire significa diagnosi precoce e guarigione, pertanto questa occasione ancora una volta evidenzia l'impegno sociale e scientifico della Komen Italia sul territorio pugliese a supporto di tutte le attività sanitarie regionali."

La tappa è svolta con il sostegno della Banca Popolare di Puglia e Basilicata nel pieno rispetto delle vigenti normative di contrasto alla diffusione del Covid-19.
  • Lega italiana per la lotta contro i tumori
  • Prevenzione
  • Banca Popolare di Puglia e Basilicata
  • Tumori
Altri contenuti a tema
Banca Popolare di Puglia e Basilicata, approvata la semestrale 2022  Banca Popolare di Puglia e Basilicata, approvata la semestrale 2022  Soddisfazione del presidente Patroni Griffi per i risultati
Prevenzione dei tumori femminili, parte un nuovo programma Prevenzione dei tumori femminili, parte un nuovo programma Verrà effettuato un test gratuito (Hpv Dna) per controllo della cervice uterina
Globale e locale, proposta di un osservatorio economico Globale e locale, proposta di un osservatorio economico In un convegno l'idea di Algramà e associazione azionisti Bppb
Varato il nuovo piano di prevenzione oncologica Varato il nuovo piano di prevenzione oncologica Si parte con i controlli per i tumori di cervice uterina, colon retto, mammella
Assemblea dei soci della Banca popolare di Puglia e Basilicata Assemblea dei soci della Banca popolare di Puglia e Basilicata Patroni Griffi: "Stiamo proseguendo un percorso di crescita organico e positivo"
Coloranti potenzialmente nocivi, incontro informativo della Asl Coloranti potenzialmente nocivi, incontro informativo della Asl Le linee guida e le istruzioni per la prevenzione
Banca popolare Puglia e Basilicata, via libera al bilancio Banca popolare Puglia e Basilicata, via libera al bilancio Approvato dal CdA. Risultato netto di 11 milioni di euro
Ospedale Murgia: "Oncologia aperta e funzionante" Ospedale Murgia: "Oncologia aperta e funzionante" La Asl comunica le attività in corso nonostante trasferimento dal 6° al 4° piano
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.