Uomo di Lamalunga grotta
Uomo di Lamalunga grotta
La città

L’Uomo di Altamura in commissione cultura

Convocato l’incontro tra vertici regionali e coordinamento europeo

Convocata per mercoledì 18 ottobre 2017, alle ore 12.00, l'audizione in Commissione cultura della Regione Puglia. Su sollecitazione del Consigliere Regionale Enzo Colonna, il Presidente di Commissione Donato Pentassuglia ha convocato un'audizione per discutere sulla situazione creata dalla volontà di asportare il cranio del reperto fossile dell'Uomo di Altamura, fossile integro e meglio conservato, unico al mondo, dalla grotta di "Lamalunga Altamura", come previsto dal progetto "KARST" dell'Università "La Sapienza" e Partners.

"Questa volontà desta vivo allarme nell'intera Comunità scientifica europea e mondiale nell'opinione pubblica italiana e della Puglia e Basilicata. In queste settimane si stanno espletando assemblee pubbliche nella Città di Altamura, raccolta firme, conferenze, manifestazioni che chiedono la sospensione del progetto che ha l'avallo della Sovrintendenza ma anche la ferma opposizione del Parco Nazionale dell'Alta Murgia, del Consiglio Comunale della Città Federiciana e degli speleologi che hanno scoperto l'Uomo di Neanderthal di Altamura e dei più importanti speleologi d'Italia" scrivono dal Coordinamento europeo.

All'audizione, il Presidente Pentassuglia, ha invitato i rappresentanti della Sovrintendenza Archeologica Pugliese, gli studiosi del progetto "KARST", il Parco Nazionale dell'Alta Murgia, la Società di Geologia Ambientale e il Coordinamento Europeo "Uomo di Altamura", presentato dal giornalista francese Eric Jozsef.
    © 2001-2017 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.