Don Nunzio Falcicchio
Don Nunzio Falcicchio
Religioni

Il Museo diocesano è realtà

Inaugurata la grande esposizione di testi sacri e reliquiari ad Altamura

Un unico museo. Tre sedi, Altamura, Gravina e Acquaviva delle fonti. Tante storie tutte da scoprire. E' questa la sintesi del Museo diocesano di Altamura inaugurato alcuni giorni fa alla presenza di autorità civili e ovviamente religiose, primi fra tutto il vescovo Giovanni Ricchiuti.
Un museo imponente per capienza e cultura che si estende dal solone della Curia Diocesana ai matronei della duecentesca Cattedrale. Al suo interno si potranno ammirare numerosi oggetti sacri di inestimabile valore storico e artistico. Da effigi di santi a preziose tele, da oggetti sacri a reliquiari, da testi melodici e pergamene a sculture marmoree. Tra le opere più conosciute, la croce astile di provenienza francescana databile tra le fine del '500 e gli inizi del '600, e il mantello, dono di Gioacchino Murat, re di Napoli al prelato di Altamura Gioacchino de Gemmis, risalente alla fine del '700.
Un lavoro lungo, faticoso reso possibile grazie all'entusiasmo di alcuni studiosi e alla volontà di Don Nunzio Falcicchio, responsabile diocesano per i beni culturali.
Di seguito vi proponiamo l'intervista realizzata con don Nunzio anticipandovi che nei prossimi giorni sarà pubblicato un video integrale del museo realizzato con la collaborazione del vice direttore Francesco Giacconella.
Carico il lettore video...
  • Don Nunzio Falcicchio
Altri contenuti a tema
Mudima: la ricchezza snobbata da Matera 2019 Mudima: la ricchezza snobbata da Matera 2019 Museo diocesano fuori dai percorsi della Capitale della cultura. Intervista a don Nunzio Falcicchio
"Puer Natus", i presepi uniscono le Cattedrali di Altamura e Matera "Puer Natus", i presepi uniscono le Cattedrali di Altamura e Matera Due serate di arte e musica
1 La Curia Diocesana chiama a raccolta gli Angeli custodi dei Beni Culturali La Curia Diocesana chiama a raccolta gli Angeli custodi dei Beni Culturali Ancora aperte le iscrizioni al corso di volontariato
Oratorio "San Filippo Neri": un ponte tra la Chiesa e la strada Oratorio "San Filippo Neri": un ponte tra la Chiesa e la strada Oggi l'inaugurazione presso la Parrocchia "Ss. Redentore"
Tra i giovani sbanca il gioco Neknomination, sfida a bere alcolici Tra i giovani sbanca il gioco Neknomination, sfida a bere alcolici Altamura rilancia: "Bevi acqua"
I giornalisti festeggiano San Francesco di Sales I giornalisti festeggiano San Francesco di Sales Ma versano in una situazione di precarietà
Antonio Ugone, l’artista del popolo Antonio Ugone, l’artista del popolo Tra applausi e qualche lacrima di commozione, è stato presentato il libro di Nicola Ostuni
Antonio Ugone, l’artista del popolo Antonio Ugone, l’artista del popolo Tra applausi e qualche lacrima di commozione, è stato presentato il libro di Nicola Ostuni
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.