sacello austriaco
sacello austriaco
La città

Giornata del 2 novembre, in ricordo dei defunti e dei caduti di guerra

Messa con il vescovo Ricchiuti e omaggio al monumento dei soldati austro-ungarici

Per la giornata del 2 novembre questa mattina sono in programma due cerimonie religiose e istituzionali per la commemorazione dei defunti e per l'omaggio ai caduti della Grande guerra.

Alle ore 9.00 nella cappella del cimitero monumentale il vescovo Giovanni Ricchiuti presiede la messa, concelebrata da don Peppino Chironna.

A seguire viene reso omaggio al sacello dei caduti austro-ungarici dove sono collocati i resti di 1023 soldati morti durante la prigionia nella prima Guerra Mondiale. Ad Altamura c'era un campo di prigionia a Casal Sabini dove vennero deportate centinaia di soldati delle truppe avversarie e qui trovarono la morte di stenti ed epidemie.

Quest'anno ricorre il centenario della fine della Grande Guerra.
    © 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.