Posto letto
Posto letto
Territorio

Coronavirus: la Puglia spera nel giallo prima di San Valentino

Trasmessi al Ministero i dati aggiornati sulle terapie intensive

La Regione Puglia ha trasmesso una nota al Ministero della salute con cui ricalcola i dati delle terapie intensive, uno dei parametri per il quale è stata nuovamente classificata "arancione" con tutte le conseguenti restrizioni in questa settimana, dall'8 febbraio al 14 (compreso).

Non erano stati conteggiati i posti di terapia intensiva attivati nella provincia di Barletta Andria Trani. E questo ha portato a un dato superiore alla soglia critica di occupazione del 30% dei posti letto. Con il ricalcolo, invece, è sceso al 28%.

La Regione attende l'esito, sperando in una ri-classificazione in zona gialla, prima di San Valentino, giorno in cui il settore della ristorazione vorrebbe aprire. Sono fortissime, infatti, le pressioni delle categorie, sfociate pure in manifestazioni pubbliche.

C'è il precedente della Regione Lombardia. Nelle scorse settimane è stata confermata in zona rossa, poi ha trasmesso i dati aggiornati e questo ha permesso la riclassificazione arancione. Ma ciò non è avvenuto il giorno dopo. E' trascorsa comunque l'intera settimana perché il monitoraggio dei parametri avviene ogni sette giorni. Quindi, al momento, la Puglia è arancione, con tutte le conseguenze che comporta, e il giallo è un auspicio, non una certezza.
  • Emergenza Coronavirus - Covid19
Altri contenuti a tema
Vaccinazione per gli studenti al palazzetto dello sport Vaccinazione per gli studenti al palazzetto dello sport Due domeniche organizzate dalla Asl
Casi Covid, lieve aumento in provincia di Bari e ad Altamura Casi Covid, lieve aumento in provincia di Bari e ad Altamura I dati del bollettino settimanale: situazione sotto controllo
Campagna di monitoraggio con test salivari Campagna di monitoraggio con test salivari Solo in alcune scuole scelte a campione in provincia e ad Altamura
Covid: ancora in calo i nuovi casi ad Altamura Covid: ancora in calo i nuovi casi ad Altamura La situazione aggiornata in provincia di Bari
Covid. Lopalco: "Nelle scuole sarà fatto un monitoraggio" Covid. Lopalco: "Nelle scuole sarà fatto un monitoraggio" Nella fascia di età 12-19 anni il 70% è vaccinato
Covid: calo dei nuovi casi in provincia di Bari e ad Altamura Covid: calo dei nuovi casi in provincia di Bari e ad Altamura Aggiornamento dei dati della Asl su contagi e vaccini
Vaccinazione: punto della situazione in provincia di Bari e ad Altamura Vaccinazione: punto della situazione in provincia di Bari e ad Altamura Bilancio settimanale della Asl: nuovi casi Covid sono in calo
Covid, i dati di agosto ad Altamura Covid, i dati di agosto ad Altamura Aggiornamento comunicato dalla Asl al Comune
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.