contributo solidarieta
contributo solidarieta
Palazzo di città

Contributi alle imprese in crisi, sono 317 le istanze ammesse

Pubblicati gli esiti dell'avviso comunale

Sono stati pubblicati gli esiti dell'avviso comunale, emesso il 18 dicembre con scadenza 28 dicembre, per assegnare dei contributi "una tantum" di 1000 euro alle piccole imprese in crisi a causa della pandemia. Requisito principale, infatti, è il calo del fatturato del 40 per cento.

A disposizione 547.000 euro. Tutte le risorse non sono state spese. Infatti sono 317 le istanze ammesse su un totale di 379 presentate. Di queste 22 duplicati e 2 rinunce sono state automaticamente escluse mentre sono state 38 quelle non ammesse per varie ragioni (codice Ateco non previsto, mancanza di asseverazione, attività inattiva).

Un provvedimento di cui si è molto parlato per i rilievi critici e le contestazioni mosse da associazioni di categoria e dall'associazione dei commercialisti. In consiglio comunale la maggioranza ha difeso il provvedimento, respingendo le varie accuse circa possibili favoritismi oppure sulle critiche relative ai requisiti e al click day, ribadendo che si tratta di un aiuto concreto per imprese messe in ginocchio dalla crisi così come fatto per i bandi della Regione o della Camera di commercio.

Seguono allegati
Determina dirigenzialeEsiti avviso comunale per i contributiElenco istanze ammessePer i contributi contro la crisiElenco istanze non ammessePer i contributi contro la crisi
  • Emergenza Coronavirus - Covid19
Altri contenuti a tema
Scuola: Emiliano firma nuova ordinanza Scuola: Emiliano firma nuova ordinanza Superiori in Did al 100%, possibilità di scelta per altre scuole
La Puglia torna in zona arancione La Puglia torna in zona arancione In base ai parametri sanitari dell'emergenza Covid19
1 Covid: i nuovi dati della Asl, i decessi sono 57 Covid: i nuovi dati della Asl, i decessi sono 57 Aggiornato il bollettino sanitario della seconda ondata
Sostegni all'economia, le richieste al Comune Sostegni all'economia, le richieste al Comune Documento presentato dal comitato Articolo 1
Vaccino Covid, si procede con passo spedito Vaccino Covid, si procede con passo spedito Quasi completata all'ospedale della Murgia e iniziata per medici e pediatri
Puglia: oggi zona arancione, da domani una settimana in giallo Puglia: oggi zona arancione, da domani una settimana in giallo Ecco le disposizioni in atto
Coronavirus: migliorano i numeri ma la guardia resta alta Coronavirus: migliorano i numeri ma la guardia resta alta L'ultima vittima del Covid è stata un 70enne macellaio
Didattica a distanza a scelta, Regione vuole prorogare ordinanza Didattica a distanza a scelta, Regione vuole prorogare ordinanza Convocati i sindacati per discutere il provvedimento
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.