cani
cani

Cani aggressivi in via Santeramo

Segnalazione di una cittadina

Branco di cani in via Santeramo
Vorrei segnalare la presenza di un branco di cani randagi che si aggira in zona via Santeramo. Nei pressi della chiesa della Trasfigurazione.
L'aggressività dei suddetti animali ha creato panico e profondo spavento nei bambini che ,il giovedì, si recano in parrocchia per il catechismo. Se è vero che gli animali vanno rispettati, è vero anche che l'incolumità dei nostri figli e dei cittadini debbono essere prioritari. Qualcuno inviti dunque gli organi comunali preposti, ad affrontare seriamente la questione prima che possano accadere fatti gravi
  • Randagismo
Altri contenuti a tema
2 Randagismo, tutto tace Randagismo, tutto tace Nessuna iniziativa per arginare il fenomeno
Dalla Regione fondi per i canili comunali Dalla Regione fondi per i canili comunali Pronto il bando per i Comuni
Cani avvelenati a parco san Giuliano Cani avvelenati a parco san Giuliano La denuncia dell'Anpana
Randagismo, le responsabilità dei danni vanno ripartite tra tutte le istituzioni Randagismo, le responsabilità dei danni vanno ripartite tra tutte le istituzioni Nuova sentenza dal giudice di pace di Altamura
Cercasi casa per trovatello Cercasi casa per trovatello Rtrovato nei pressi del vecchio ospedale.
Randagismo, la Lega del Cane contro l'abbandono Randagismo, la Lega del Cane contro l'abbandono Palazzo di Città stanzia 15 mila euro per le spese veterinarie
Richiesta di aiuto per un randagio Richiesta di aiuto per un randagio In zona Trentacapilli si segnala una cagnolina ammalata
Lotta al randagismo, il comune si appella alle associazioni Lotta al randagismo, il comune si appella alle associazioni Sterilizzazioni e adozioni per prevenire il fenomeno
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.