AltamuraLife 3.0
AltamuraLife 3.0
Inaugurazione

Nonna Tere', apre il ristorante per inserimento lavorativo di diversamente abili

giovedì 3 settembre 2020
Si concretizza il progetto "Nonna Tere'", il primo ristorante - pizzeria finalizzato all'inserimento lavorativo di ragazzi diversamente abili. Un'iniziativa altamurana unica nel suo genere, elaborata dalla cooperativa sociale "Memory Café", una onlus costituita nel 2018 con la partecipazione al bando regionale "Pin, Pugliesi innovativi". Un progetto ambizioso e coraggioso, per rompere le barriere che in questo caso non sono tanto quelle fisiche quanto quelle invisibili nelle "teste" delle persone.

E' nata un'attività ristorativa votata all'inclusione e all'inserimento lavorativo di ragazzi con disabilità intellettiva.

Si parte giovedì 3 settembre 2020 alle ore 19.00 in via Lama di Cervo n° 175, ad Altamura. "Nella nostra osteria – pizzeria lavorano esperti della ristorazione e ragazzi speciali, ma i secondi non li riconoscerete perché sono bravi esattamente come i primi", spiega la cooperativa sociale.
  • Lavoro
  • Disabilità
Prossimi eventi a Altamura
"Suoni della Murgia 2020", edizione itinerante nelle masserie Fino al 14 novembre "Suoni della Murgia 2020", edizione itinerante nelle masserie
Altri contenuti a tema
2 Teknoservice ricerca personale Teknoservice ricerca personale L'azienda cerca due meccanici specializzati
Disabili gravissimi, partono i contributi straordinari Covid19 Disabili gravissimi, partono i contributi straordinari Covid19 La Asl ha dato il via libera alla liquidazione
Conquistare la libertà grazie a un bastone e tanta volontà Conquistare la libertà grazie a un bastone e tanta volontà Progetto dell'Unione ciechi e ipovedenti con corsi di orientamento e mobilità
Disabili gravissimi, sbloccate le procedure per il contributo straordinario Disabili gravissimi, sbloccate le procedure per il contributo straordinario Per le domande relative all'emergenza Covid-19
1 "La riabilitazione non viene fatta, trattati da famiglie di serie H" "La riabilitazione non viene fatta, trattati da famiglie di serie H" Disabilità grave, l'appello di un padre alla Regione e alla Asl
Riaprono i centri per disabili e persone non autosufficienti Riaprono i centri per disabili e persone non autosufficienti Nuove disposizioni della Regione Puglia.
Contributi per disabili gravi, al via le domande Contributi per disabili gravi, al via le domande Stanziati 41,5 milioni dalla Regione. Aiuto rivolto pure ad anziani
Dal 18 maggio riaprono saloni estetici e parrucchieri Dal 18 maggio riaprono saloni estetici e parrucchieri C'è l'ordinanza della Regione Puglia
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.