liliana ventricelli
liliana ventricelli
Territorio

Trasferire nel Tribunale di Altamura altri uffici pubblici

L'onorevole Ventricelli a confronto con il Ministro

"Ho attivato un dialogo con il Ministero della Giustizia e con il Tribunale di Bari, con una serie di comunicazioni, per poter giungere alla possibilità di un utilizzo dell'attuale sede giudiziaria di Altamura anche per collocare altri uffici pubblici, considerando che una parte dell'edificio è vuota. Mi auguro che questa interlocuzione possa andare a buon fine".

Lo rende noto l'on. Liliana Ventricelli, deputata del Partito Democratico.

"So che anche il Comune, in via formale, ha richiesto l'utilizzo di alcuni ambienti per gli stessi scopi - sottolinea Ventricelli - pertanto gli sforzi vanno nella stessa direzione. Altamura, Gravina e gli altri Comuni murgiani non possono perdere servizi importanti di cui spesso si paventa la soppressione o il trasferimento. Parlo di Equitalia, di cui è rimasto uno sportello locale ad Altamura dopo aver corso il rischio di perdere del tutto il servizio; ci sono poi i casi dell'Agenzia delle Entrate, del Centro per l'impiego, dell'Inps, dell'Inail, ecc. La soluzione del Tribunale di Altamura è congeniale perché ci sono gli ampi spazi liberi dell'ex cancelleria penale. Si tratta di svincolare una parte dell'immobile dalla destinazione ad uffici giudiziari ed è per questo che sono in contatto con gli uffici competenti del Ministero della Giustizia e con il Tribunale di Bari, affinché si arrivi a tale soluzione. Possibilmente - aggiunge - in tempi quanto più brevi, prima che possano insorgere nuovi casi di servizi pubblici a rischio di mantenimento sul territorio".
    © 2001-2017 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.