Rifiuti
Rifiuti
La città

Tradeco, i lavoratori incrociano le braccia

Annunciato uno sciopero per lunedi contro l'inadempienze dell'azienda

I lavoratori della Tradeco ritornano a scioperare lunedì.

E' l'annuncio delle sigle sindacali Fp Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti e Fiadel, che tornano a denunciare il "sistematico ritardo nel pagamento degli stipendi, degli omessi versamenti delle quote Tfr al Fondo Previambiente e agli Istituti di Credito delle quote di retribuzione a titolo di cessione del quinto dello stipendio, per violazione delle norme sulla sicurezza nei luoghi di lavoro".

La mobilitazione, che coinvolgerà diversi comuni della provincia, tra cui Altamura, Gravina e Poggiorsini, punta il dito per l'ennesima volta contro le inadempienze dell'azienda: "Il senso di responsabilità dei lavoratori nei confronti dei cittadini – si legge in un comunicato delle organizzazioni sindacali - ha consentito finora di evitare disagi, nella consapevolezza di quanto importante sia il servizio reso agli stessi". Una responsabilità che i rappresentanti dei lavoratori non riscontrano "da parte della Tradeco che ritiene poter tranquillamente mortificare i lavoratori e creare difficoltà economiche alle loro famiglie in un momento già tanto difficile".

I lavoratori della Tradeco tornano così a incrociare le braccia e ad invocare l'intervento delle amministrazioni, dopo che lo scorso 27 giugno, a Gravina, un altro tentativo di sciopero era rientrato, con la mediazione della Polizia Municipale, in seguito all'invito del patron Dante Columella di riprendere il servizio, dietro la promessa di trovare una soluzione alle richieste economiche dei dipendenti. Un esito che finora, evidentemente, non si è verificato.
  • Tradeco
  • Leonessa Fortis Murgia
Altri contenuti a tema
Discarica Le Lamie, i costi della bonifica a carico della Tradeco Discarica Le Lamie, i costi della bonifica a carico della Tradeco Respinto il ricorso al Tar della società
Bancarotta e reati tributari, arrestati due fratelli Columella Bancarotta e reati tributari, arrestati due fratelli Columella Indagine della Guardia di Finanza sul fallimento della Tradeco
1 Sequestrata la discarica della Tradeco in contrada Le Lamie Sequestrata la discarica della Tradeco in contrada Le Lamie Operazione dei Carabinieri - Noe. Procura contesta inquinamento ambientale e mancata bonifica
Imprese: la Tradeco di Altamura è fallita Imprese: la Tradeco di Altamura è fallita Decisione del Tribunale di Bari. Nominati i curatori per la provvisoria gestione degli appalti
10 La Tradeco vince il ricorso: il Durc è valido La Tradeco vince il ricorso: il Durc è valido Ancora ritardi per l'aggiudicazione dell'appalto rifiuti?
Appalto rifiuti: è tutto nelle mani del Commissario dell’ARO Grandaliano Appalto rifiuti: è tutto nelle mani del Commissario dell’ARO Grandaliano Alesio Valente, presidente Unicam: “la speranza è che si firmi quanto prima il contratto con la nuova società”
2 Il Consiglio di Stato boccia la richiesta di sospensiva della Tradeco Il Consiglio di Stato boccia la richiesta di sospensiva della Tradeco La nota ufficiale del Comune di Gravina
Programma culturale, tante parole ma manca la sostanza Programma culturale, tante parole ma manca la sostanza Dura critica della Fortis Murgia contro l’amministrazione
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.