Libro di Lea Cosentino
Libro di Lea Cosentino
Libri

Sanità e giustizia, in un libro la verità di Lea Cosentino

Presentazione ad Altamura dell'ex manager Asl

L'ex direttore sanitario della Asl Bari 3 di Altamura e poi della Asl provinciale di Bari, Lea Cosentino, si racconta in un libro dal titolo "Tutta la verità". Stasera, alle ore 19.00, nella sala consiliare del Comune, è prevista la presentazione del libro, alla presenza della stessa Cosentino. Sono previsti i saluti istituzionali del sindaco Vitantonio Petronella e del vice sindaco e assessore alla cultura Angela Miglionico; gli interventi di Domenico Lagravinese, direttore del Dipartimento prevenzione della Asl Bari, e Michele Virgilio, già direttore sanitario ex Asl Bari 3; coordina la giornalista Anna Larato.

Lea Cosentino ha amministrato la sanità murgiana prima e quella provinciale poi durante il governo Vendola. Esperienza che si è bruscamente interrotta per vicende giudiziarie. Scrivere il libro, come ha raccontato la stessa Cosentino, è stato terapeutico per ricostruire i fatti, anche alla luce di errori che poi sono emersi durante l'iter processuale. Un'intercettazione è stata alla base del suo arresto nel 2010 ma è poi risultata completamente stravolta nel senso letterale e nel significato.

Vicende che hanno interrotto il suo lavoro amministrativo in un settore cruciale della vita pubblica. Aveva avviato progetti e attività finalizzati all'umanizzazione delle cure e dei percorsi sanitari sia in ospedale sia nel territorio. La sua vita, sul piano personale e anche della salute, è stata travolta. Nel tempo, nonostante lunghi anni di calvario giudiziario, le accuse sono cadute. Cosentino ha quindi deciso di raccontare quei fatti che l'hanno messa a dura prova, dopo aver trovato la forza di rialzarsi da una parentesi di vita molto dolorosa.
  • Lea Cosentino
Altri contenuti a tema
Sequestrati distributori di alimenti negli ospedali della Asl Bari Sequestrati distributori di alimenti negli ospedali della Asl Bari Turbato l’iter della procedura di gara
Chiesta la revoca degli arresti domiciliari per Lea Cosentino Chiesta la revoca degli arresti domiciliari per Lea Cosentino L’ex direttore della Asl Bari si difende davanti al giudice per le indagini preliminari
Arresti domiciliari per Lea Cosentino, ex direttore generale della Asl di Bari Arresti domiciliari per Lea Cosentino, ex direttore generale della Asl di Bari Nell’inchiesta, la nomina del dottor Nettis a primario del reparto altamurano di allergologia
© 2001-2023 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.