Mobile imbottito
Mobile imbottito
Economia

"Rinviare il salone del mobile di Milano"

L'invito del Comune di Altamura a causa dell'emergenza coronavirus

Effetto coronavirus sui mercati e soprattutto sul settore del legno e dell'arredo. Le ricadute riguardano pure il settore manifatturiero dell'area murgiana dove le aziende del mobile imbottito si stanno preparando alla consueta partecipazione al Salone del mobile di Milano, in programma dal 21 al 26 aprile. Ma la situazione globale legata all'emergenza sanitaria non vedrà presenti gli operatori economici asiatici e cinesi.

Così, raccogliendo le sollecitazioni di vari imprenditori, la sindaca Rosa Melodia ha inviato ai rappresentanti istituzionali della Regione Lombardia, del Comune di Milano, della Camera di Commercio e del Salone del Mobile una richiesta di rinvio della fiera, a data da destinarsi. L'assenza di importatori asiatici potrebbe arrecare danni alle imprese partecipanti così come già accaduto in occasione di altre fiere internazionali.

Inoltre proprio di oggi è la notizia di una serie di casi di contagi dal coronavirus in Lombardia.

"Mi assumo personalmente la responsabilità di questo atto - afferma la prima cittadina - lo faccio a nome degli imprenditori del territorio, in rappresentanza di uno dei maggiori Comuni del distretto. Lo faccio per tutelare non solo l'aspetto economico, ma anche la salute dei nostri concittadini".
  • Salone del Mobile Milano
Altri contenuti a tema
Emergenza coronavirus, rinviato il Salone del mobile di Milano Emergenza coronavirus, rinviato il Salone del mobile di Milano Si terrà a giugno, non più ad aprile. Pure il Comune di Altamura lo aveva chiesto
Al Salone del Mobile di Milano, la Puglia punta sulle eccellenze Al Salone del Mobile di Milano, la Puglia punta sulle eccellenze Due aziende altamurane nel progetto della Regione
Le collezioni Nicoline in uno show-room di Pechino Le collezioni Nicoline in uno show-room di Pechino L’azienda di salotti altamurana vende i suoi prodotti in Cina
Giovanni Sforza, Incanto Group: “Insieme tutto è possibile!” Giovanni Sforza, Incanto Group: “Insieme tutto è possibile!” La Nuova Murgia e Edilife insieme a Milano nel “cuore creativo del mondo” a festeggiare i dieci anni della Incanto group
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.