Giovani
Giovani
La città

Principi Attivi 2010, i vincitori altamurani

Tre i progetti “cittadini” che hanno ottenuto il finanziamento di 25mila euro. Ora non resta che dare forma alle idee

Centonovanta idee potranno prendere forma grazie al bando regionale Principi Attivi 2010, l'iniziativa di Bollenti Spiriti che favorisce la partecipazione dei giovani pugliesi allo sviluppo del territorio attraverso il finanziamento di progetti pensati e realizzati dai giovani stessi. Sono tre le "idee altamurane" inserite nella graduatoria definitiva.

Altamura compare fra le città "più attive", 58 le candidature presentate su 2231 domande. Al 24esimo posto in graduatoria, con 172 punti, c'è Elisabetta Castellana. Il suo progetto si intitola "Azioni congiunte di valorizzazione territoriale e inclusione sociale attraverso la creazione di una microfiliera della lana di razze ovine autoctone pugliesi". Al 95esimo posto, con 161 punti, Nicola Berloco. "Cereal Quality Nop – Filiera del frumento duro biologico Nop" è il titolo del suo progetto. Al 189esimo posto, con 156 punti, Valentina Creanza. Il suo progetto si intitola "Babel. Integrazione Attiva". In redazione è stato segnalato anche il progetto "Pop – Panopticonpuglia" di Serena Nunzia Di Lecce (Casamassima), 67esimo in graduatoria con 164 punti. Il gruppo che lo ha presentato è composto anche dagli altamurani Gemma Adesso e Michele Sardone.

I progetti presentati dai giovani della nostra città ed esclusi puntavano alla valorizzazione del territorio, dei beni culturali, dei prodotti tipici. Alcuni insistevano sull'ecologia, sulla differenziata e sullo smaltimento di impianti fotovoltaici, sul turismo, sul recupero del Centro storico, sull'arteterapia, sull'inquinamento acustico ad Altamura. Molti progetti erano dedicati al sociale.



  • Principi attivi
  • Bollenti spiriti
  • Principi Attivi 2010
Altri contenuti a tema
Il programma Bollenti spiriti sul viale del tramonto? Il programma Bollenti spiriti sul viale del tramonto? Nessun provvedimento dalla giunta regionale e Minervini interroga Emiliano
Bollenti Spiriti, ad ottobre il nuovo bando Bollenti Spiriti, ad ottobre il nuovo bando Riqualificare gli spazi abbandonati per creare nuova cultura
Seminari gratuiti su business e tecnologia Seminari gratuiti su business e tecnologia Le lezioni anche in streaming a partire da oggi
In contrada Franchini rivivono le antiche tecniche artigianali pugliesi In contrada Franchini rivivono le antiche tecniche artigianali pugliesi L'associazione "Make People Do Lab" punta al recupero di aree rurali in parziale stato di abbandono
Appello per giovani fotografi e scrittori altamurani Appello per giovani fotografi e scrittori altamurani Al via il progetto "Rivisitazioni"
Principi Attivi, la graduatoria sul Bollettino Ufficiale della Regione Principi Attivi, la graduatoria sul Bollettino Ufficiale della Regione Altamura fra le città più "attive"
Principi Attivi, approvata la graduatoria definitiva Principi Attivi, approvata la graduatoria definitiva Altamura fra le città più "attive", 58 i progetti presentati
Principi Attivi pubblica la graduatoria dei progetti ammissibili Principi Attivi pubblica la graduatoria dei progetti ammissibili 2.214 quelli che rientrano in questa categoria
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.