Sportello per migranti - Centro interculturale
Sportello per migranti - Centro interculturale
Territorio

Immigrazione, la situazione ad Altamura e nell'area murgiana

Il Centro "Caravan" per stranieri è presente in quattro Comuni

Sono oltre 6600 gli stranieri residenti nel territorio dell'ambito dei servizi sociali (Piano di zona) di cui fanno parte Altamura, Gravina, Santeramo e Poggiorsini. Provengono da diversi Paesi, in particolare Albania, Romania, Tunisia, India, Cina, nonché numerosi Stati dell'Africa e del Sud America. Per fornire informazioni e assistenza in tutti e quattro Comuni sono attivi gli sportelli del Centro interculturale "Caravan".

Ad Altamura risiede oltre la metà di tale numero. In base ai dati Istat, al primo gennaio di quest'anno gli stranieri censiti all'Anagrafe sono 3659 su una popolazione complessiva di quasi 71mila persone. Per gli immigrati, il bilancio demografico registra una lieve prevalenza maschile (1879) rispetto alla presenza femminile (1780). La comunità più folta è quella albanese con 2423 persone, a seguire i cittadini della Romania (287), Tunisia (243), India (127), Georgia (87), Repubblica Popolare della Cina (86), Marocco (49), Polonia (41), Ucraina (32), Kosovo (31). In tutto 58 nazionalità.

Il centro "Caravan" è nato nell'ambito del Piano di zona. Riaperto ad Altamura dopo vari anni di assenza di un riferimento di questo genere. La novità è l'apertura degli sportelli "satellite" negli altri tre Comuni. Nello specifico le sedi sono ubicate ad Altamura in via Leopoldo Laudati 68 nel centro storico; a Gravina, in Piazza Benedetto XIII, presso il palazzo Vescovile; a Santeramo, in Piazza San Gaspare del Bufalo 6 presso la parrocchia Sacro cuore; a Poggiorsini in Piazza Aldo Moro 50 presso il Municipio.

Finora sono stati più di 30 gli interventi per risolvere problemi di varia natura o assistenza su diversi fronti.
  • Ambito Territoriale
  • Immigrazione
Altri contenuti a tema
1 "La sinistra altamurana strumentalizza i bambini stranieri" "La sinistra altamurana strumentalizza i bambini stranieri" La replica del leghista Sasso agli affondi contro Salvini
"Cittadinanza onoraria ai figli degli immigrati" "Cittadinanza onoraria ai figli degli immigrati" La proposta della Sinistra altamurana all'amministrazione comunale. Avviato l'iter
Chiuso il centro di accoglienza, migranti trasferiti a Bari Chiuso il centro di accoglienza, migranti trasferiti a Bari Tutto si è svolto senza alcun problema
2 Immigrati ad Altamura: ecco la verità Immigrati ad Altamura: ecco la verità Dalla Prefettura un bando per individuare strutture per l'accoglienza
2 Fenomeni migratori, dall'emergenza alla gestione ordinaria Fenomeni migratori, dall'emergenza alla gestione ordinaria Questo il tema dell'incontro promosso dal Movimento 5 Stelle Altamura
64 Oltre 300 immigrati in arrivo ad Altamura Oltre 300 immigrati in arrivo ad Altamura Noi con Salvini interroga il Prefetto e chiede lumi
6 Centro di via Bresso: "un centro utile solo ad arricchire chi lo gestisce" Centro di via Bresso: "un centro utile solo ad arricchire chi lo gestisce" Le considerazioni del Coordinatore regionale di Noi con Salvini Puglia, Rossano Sasso
9 Aderire al progetto Sprar e puntare sulla vera accoglienza Aderire al progetto Sprar e puntare sulla vera accoglienza Petizione popolare promossa dal Coordinamento Restiamo umani
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.