Giornata mondiale per la terra 2016
Giornata mondiale per la terra 2016
La città

Giornata ecologica per educare allo sviluppo sostenibile

Ad Altamura appuntamento il 23 febbraio con l'iniziativa di Teknoservice

Al via le giornate ecologiche. L'educazione allo sviluppo sostenibile diventa oggi un obiettivo strategico per le comunità di Altamura, Gravina, Santeramo, Cassano, Poggiorsini, Toritto e Grumo. La sfida ambientale, dunque, legata alla tutela del territorio, rappresenta una vera scommessa culturale. Ecco, quindi, il progetto delle giornate ecologiche, iniziativa promossa dall'Ati Teknoservice-Raccolio, gestori del servizio di Igiene urbana nell'Aro Ba/4, finalizzata ad educare i giovani alla corretta gestione dei rifiuti.

All'interno dei Centri Comunali di Raccolta di Cassano, Santeramo e Poggiorsini, sarà allestito un punto informativo, dotato di gazebo e materiale informativo. Saranno, inoltre, distribuiti omaggi ad ogni cittadino. Ancora, per i ragazzi sarà messa a disposizione una mostra itinerante sul Teknobus. Al suo interno è allestita una mostra realizzata interamente con materiali di recupero.

A Gravina e Altamura gli eventi si svolgeranno nelle piazze delle città con la presenza del Teknobus e di un infopoint. Saranno date informazioni sul servizio di igiene urbana e sulla raccolta differenziata. E ancora. A Toritto e Grumo, invece, saranno allestiti degli infopoint. Sarà presente il Teknobus e le giornate saranno allietate dalla Eurostreet.

"Siamo impegnati ogni giorno nella corretta gestione sei servizi urbani - spiega Giulia Dicembre, responsabile degli Enti Locali di Teknoservice - per avviare un nuovo percorso culturale mirato al miglioramento della qualità della vita. Le giornate ecologiche, di fatto, rappresentano un evento educativo e formativo. Comunicare con cittadini ed imprese nel settore dei rifiuti urbani è un elemento centrale, fondamentale del servizio di igiene urbana. Gli utenti, quindi i cittadini, svolgono un ruolo determinante ogni giorno incidendo sulle quantità e qualità dei risultati sul riciclo. Ma lo stesso potremmo dire per il riuso, gli acquisti consapevoli, riduzione dei rifiuti e lotta al littering. La nostra responsabilità, dunque, è organizzare al meglio il servizio e dare corrette informazioni agli utenti su cosa differenziare, come farlo, come non sbagliare e come usare al meglio i servizi".

Il programma: Comune di Gravina, 22 febbraio, Piazza Scacchi, ore 9.00/13.00; Comune di Altamura, 23 febbraio, ore 10.00/12.00, Piazza Stazione; Comune di Toritto, 1 marzo, Piazza Aldo Moro, ore 11.30/13.00; Comune di Grumo Appula, 1 marzo, ore 10.00/13.00, Piazza Vittorio Veneto; Comune di Cassano Murge, 8 marzo, ore 9.00/12.00, via Calabria, lotto 34/38; Comune di Santeramo, 8 marzo, ore 9.00/13.00, Via Caduti del Lavoro; Comune di Poggiorsini, 12 marzo, ore 9.00/11.00, Via Martiri di via Fani.
  • Giornata ecologica
Altri contenuti a tema
Una domenica ecologica in piazza Stazione con gli scout Una domenica ecologica in piazza Stazione con gli scout Per pulizia, piccola manutenzione e per dare qualche tocco di colore
Terza domenica senza auto, 19 settembre Terza domenica senza auto, 19 settembre Strade del centro chiuse al traffico dalle 9.00 alle 13.00
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.