Fal- furto cavi
Fal- furto cavi
Cronaca

Furto di cavi, ritardi per treni Fal

Episodio avvenuto a Pescariello, danni a impianti sicurezza

Ritardi si registrano questa mattina per i treni delle Ferrovie Appulo Lucana. La causa è stata spiegata dalle Fal: si è registrato un furto di cavi di fibra e di rame, componenti fondamentali dell'impianto di segnalamento e sicurezza.

"Ancora una volta - spiega la società - la rete ferroviaria delle Ferrovie Appulo Lucane è stata oggetto di furti e atti vandalici. La notte scorsa tra Altamura e Pescariello sono stati rubati oltre 200 metri di cavi di fibra e di rame, componenti fondamentali dell'impianto di segnalamento e sicurezza. Oltre al danno economico che pesa sulle casse dell'Azienda, questi atti reiterati e gravissimi hanno serie ripercussioni sulla circolazione ferroviaria, infatti questa mattina stiamo purtroppo registrando ritardi con punte di oltre 40 minuti sulla linea Bari – Matera – Gravina. Quello che più ci spiace è che a pagare sono soprattutto i nostri utenti ai quali chiediamo comprensione per i disagi, seppur del tutto indipendenti dalla nostra volontà, e garantiamo il nostro personale sta lavorando alacremente per ripristinare quanto prima la funzionalità degli impianti".
  • Furti di rame
Altri contenuti a tema
Furto di cavi elettrici, black-out in zone rurali Furto di cavi elettrici, black-out in zone rurali Nelle aree di Carpentino e Barone
Furti di rame, cresce la preoccupazione Furti di rame, cresce la preoccupazione Appello della Confconsumatori alle Forze dell'Ordine
Rame: “L’oro rosso” che fa gola alle organizzazioni criminali Rame: “L’oro rosso” che fa gola alle organizzazioni criminali L’attività di repressione dalle forze dell’ordine non ha diminuito il fenomeno dei furti
Furti di rame, controlli su tutto il territorio regionale Furti di rame, controlli su tutto il territorio regionale Sequestrati dai carabinieri 26.000 chili di rame rubato
Furti di rame, convocato il comitato per l’ordine e la sicurezza Furti di rame, convocato il comitato per l’ordine e la sicurezza Intensificare i controlli e coordinare le attività investigative per emarginare il fenomeno
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.