Quartarella
Quartarella
Redazionale

Concorso "Bagno da urlo": ecco i vincitori

Centro edile Quartarella premia tre utenti facebook

Lo scorso sabato, 16 novembre, Centro Edile Quartarella ha ospitato nei propri spazi l'evento di premiazione del concorso "Bagno da urlo", ideato e promosso dall'azienda. Il Concorso, pensato per supportare la ristrutturazione dei bagni in concomitanza col volano governativo delle detrazioni fiscali, è stato lanciato in occasione dell'ingresso dell'azienda nel grande mondo di Facebook. La comunicazione sui social deve incuriosire e far divertire per attrarre nuovi fan ed amici. "Bagno da urlo" è nato per far raccontare della propria casa e di sé in maniera ironica e anche creativa. In poco tempo la Pagina Facebook ha raggiunto i 700 "mi Piace" ed il sito web aziendale www.quartarella.it ha registrato 5.700 visitatori solo per la sessione concorsi.

"Crediamo – introduce Renee Quartarella – che uno scambio reciproco di informazioni, quali tendenze, desideri e sogni, possano farci lavorare al meglio. Ed è per questo che da pochi mesi, proprio per rendere più interattivo ed immediato lo scambio reciproco con i consumatori abbiamo aperto la pagina Facebook. I partecipanti del concorso hanno colto appieno il significato e lo spirito dell'iniziativa; aprendo le porte di casa, hanno raccontato il proprio bagno "da horror" attraverso delle foto creative e siamo sicuri che tutti si siano divertiti nel preparare il set fotografico."

Tutti i partecipanti al concorso si sono aggiudicati la "Privilege Card Quartarella" che dà diritto al finanziamento a tasso zero per tutto il 2014.

La foto vincitrice di 2000 € per la ristrutturazione del bagno è "Last night a wc saved my life": "ha colto appieno lo spirito del concorso. L'attiva partecipazione di più attori che si sono prestati al travestimento è davvero lodevole. Lo scatto sembra quasi realizzato per un vero e proprio spot pubblicitario"
La seconda classificata che ha vinto 600 € per la ristrutturazione del bagno è "Un bagno nell'orrore del mondo": "apprezzato per la profondità del tema trattato. Viene premiata la meditazione ed il lavoro di ricerca svolto per la realizzazione dello scatto. Soprattutto, desideriamo che Vito, il pesciolino, abbia un bagno migliore dove vivere." La terza classificata che ha vinto 200 € per la ristrutturazione del bagno è "In fondo al vaso": "l'idea geniale e molto ironica colpisce anche per la simpatica interpretazione del protagonista".
5 fotoUn bagno da urlo
Un bagno da urloUn bagno da urloUn bagno da urloUn bagno da urloUn bagno da urlo
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.