emergenza cinghiali parco alta murgia
emergenza cinghiali parco alta murgia
Cronaca

Con il suv investe e uccide un cinghiale, denunciato dai Carabinieri Forestali

Episodio avvenuto nel Parco dell'Alta Murgia. Il video è diventato virale

È diventato virale, nei giorni scorsi, il video di un inseguimento in aperta campagna tra un suv ed un branco di cinghiali. Inseguimento che si conclude con l'investimento di un cinghiale che viene ucciso e poi sgozzato per farne trofeo.

I Carabinieri hanno individuato il responsabile. Si tratta di un uomo di Andria che è stato denunciato e ora dovrà risponderne all'autorità giudiziaria di Trani.

L'episodio è stato stigmatizzato dal Parco nazionale dell'Alta Murgia. "Un atto di una gravità assoluta avvenuto nel territorio del Parco - sottolinea l'Ente - e che, a seguito della denuncia presentata dal Forum Ambientalista Puglia, ha consentito ai Carabinieri Forestali del Parco Nazionale dell'Alta Murgia, comandati dal Maggiore Giuliano Palomba, di individuarne l'autore".

Il vice presidente vicario Cesare Troia, a nome del Consiglio direttivo, ha espresso gratitudine e sostegno per l'operato dei Carabinieri Forestali del Parco.

"In ogni caso - aggiunge l'Ente - consapevoli di quanto il fenomeno del sovrappopolamento dei cinghiali risulti un problema meritevole di attenzioni particolari e per la soluzione del quale il Parco nazionale dell'Alta Murgia sta ponendo in essere azioni e progetti rientranti nel nuovo piano di gestione del cinghiale, come Ente non possiamo che condannare gesti di crudeltà e accanimento nei confronti di una specie. Qualsiasi essa sia".
  • Cinghiali
  • Carabinieri Forestali
Altri contenuti a tema
4 Carabinieri denunciano “gitanti” nel Parco dell'Alta Murgia Carabinieri denunciano “gitanti” nel Parco dell'Alta Murgia Venti persone sorprese lontane da casa senza motivo
Sacchetti di plastica vietati, controlli nei negozi Sacchetti di plastica vietati, controlli nei negozi Attività dei Carabinieri del Parco nazionale. Sanzioni e sequestri di buste non più idonee
Cinghiali nel Parco dell'Alta Murgia, aumentano le catture Cinghiali nel Parco dell'Alta Murgia, aumentano le catture Sono ancora tanti ma popolazione inizia a ridursi
Parco Alta Murgia: bilancio dei Carabinieri su attività a tutela dell’area protetta Parco Alta Murgia: bilancio dei Carabinieri su attività a tutela dell’area protetta Aumenta il numero dei controlli e diminuisce quello dei reati
Cinghiali: un piano in cinque azioni del Parco dell'Alta Murgia Cinghiali: un piano in cinque azioni del Parco dell'Alta Murgia Con Anci, Federparchi, Ispra e Conferenza Stato Regioni per affrontare il problema degli ungulati
Sequestrati 3000 quintali di granturco di provenienza ucraina Sequestrati 3000 quintali di granturco di provenienza ucraina Destinati all'alimentazione di animali. Provvedimento dei Carabinieri forestali
Scoperto un altro fabbricato abusivo Scoperto un altro fabbricato abusivo Proprietario dell'immobile denunciato dai Carabinieri forestali
Abusivismo edilizio, sequestrato un fabbricato rurale Abusivismo edilizio, sequestrato un fabbricato rurale Attività dei Carabinieri forestali
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.