Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Colpi di pistola contro un cinquantenne altamurano

Ferito ad un fianco non sarebbe in pericolo di vita. Indagano i Carabinieri

Si torna a sparare ad Altamura dopo un breve periodo di tregua.

L'ultimo episodio è avvenuto giovedì sera in via Martiri 11 Settembre ai danni di Angelo Cammisa, un cinquantenne con precedenti penali per spaccio.
Secondo una prima ricostruzione, l'uomo mentre si trovava nei pressi della sua abitazione sarebbe stato affiancato da una macchina con a bordo due persone che avrebbero esploso alcuni colpi di pistola contro Cammisa.

L'uomo, che si è recato da solo al pronto soccorso, è stato ferito al fianco e ad un braccio ma non sarebbe in pericolo di vita.
Sul posto sono intervenuti i militari della Scientifica per i rilievi, mentre i Carabinieri di Altamura e quelli del Nucleo Investigativo sono a lavoro per ricostruire l'accaduto e cercare elementi utili per risalire ai responsabili.
    © 2001-2017 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.