Asl Bari
Asl Bari
Ospedale e sanità

Bandi per l'assunzione di 136 medici

I concorsi della Asl di Bari

Potenziare il personale medico presente negli ospedali del territorio. Con questo obiettivo l'Asl Bari ha deciso di indire 22 concorsi pubblici per l'assunzione a tempo indeterminato di 136 medici.

Un bando che -spiegano dall'azienda sanitaria barese- consentirà di "assumere le risorse umane necessarie per andare oltre l'emergenza sanitaria". In particolare verranno assunti 20 anestesisti-rianimatori e 21 specialisti nella medicina d'urgenza. Si recluteranno 10 chirurghi, 2 cardiologi, 3 radiologi interventisti e neuroradiologi, 5 radiologi e 7 psichiatri. Inoltre ci saranno 14 posti per gastroenterologi, 8 per gli ortopedici, 10 per ginecologi e in ugual numero per i nefrologi: in pratica si copriranno tutte le maggiori branche specialistiche presenti nei nosocomi del territorio. I Bandi, che hanno avuto il via libera della Direzione strategica della Asl Bari, a breve saranno pubblicati nel Bollettino Ufficiale della Regione Puglia e nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

Una importante iniziativa che proietta l'azienda sanitaria barese nel futuro, come sottolineato anche dal Direttore Generale Antonio Sanguedolce.
"Questi bandi rappresentano un'opportunità per rilanciare l'assistenza sanitaria, soprattutto negli ospedali che nell'ultimo anno e mezzo sono stati sottoposti ad una forte pressione. Attraverso i concorsi auspichiamo di assumere tantissimi dirigenti medici e in un numero davvero notevole di specialità, con la consapevolezza che questa programmazione può rappresentare per i cittadini e per la nostra azienda la base per migliorare l'assistenza sanitaria del futuro prossimo" –ha dichiarato il Dg dell'Azienda sanitaria Sanguedolce.
  • ASL
  • Asl Bari
  • Concorso pubblico
Altri contenuti a tema
La ASL Bari centro di riferimento della Cardiologia interventistica La ASL Bari centro di riferimento della Cardiologia interventistica Nonostante la pandemia, potenziata l’offerta e incrementate le prestazioni delle Emodinamiche di Altamura, San Paolo e Di Venere
Covid: i numeri ora sono in discesa Covid: i numeri ora sono in discesa Il bollettino settimanale dell'azienda sanitaria locale
Neuropsichiatria infantile della Asl, nuova sede in dirittura d'arrivo Neuropsichiatria infantile della Asl, nuova sede in dirittura d'arrivo Conclusi i lavori, servono gli arredi. Enzo Colonna alla Asl: "Risultavo vicino ma non mollare"
Report Covid, ancora in aumento i nuovi casi Report Covid, ancora in aumento i nuovi casi Riprese le vaccinazioni: per gli interessati occorre rivolgersi a uffici Asl
L’ASL Bari stabilizza oltre 500 precari L’ASL Bari stabilizza oltre 500 precari Per 523 dipendenti, in servizio nella stessa ASL, assunzioni a tempo indeterminato
Casi Covid: tendenza s'inverte, ora c'è aumento Casi Covid: tendenza s'inverte, ora c'è aumento Bollettino settimanale della Asl
Altamura città "amica" dell'autismo, inizia il progetto Altamura città "amica" dell'autismo, inizia il progetto Presentato in un convegno. A breve l'avviso per creare la rete cittadina
Covid: sempre in discesa i nuovi casi Covid: sempre in discesa i nuovi casi Il bollettino settimanale della Asl
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.