Assistenza domiciliare
Assistenza domiciliare
Ospedale e sanità

Assegni di cura, pronti i fondi per le famiglie

Completate le procedure di verifica per i restanti aventi diritto

Con la pubblicazione avvenuta ieri della Deliberazione n. 1053 del 4 giugno 2018 a firma del Commissario Straordinario della ASL Bari, Vito Montanaro, sarà finalmente possibile procedere in tempi brevi alla liquidazione dell'assegno di cura in favore di tutti i 1.477 pazienti residenti nel barese che, all'esito delle valutazioni compiute, sono risultati ammessi al beneficio. Si potrà in questo modo garantire un sostegno economico indispensabile a disabili in condizione di gravissima non autosufficienza e alle loro famiglie.

Come si ricorderà la Regione Puglia per il bando 2017 ha stanziato 12 milioni di euro in aggiunta ai 18 milioni stanziati dallo e, successivamente, con la variazione di bilancio ha impegnato ulteriori 20 milioni. A questi 50 milioni di euro complessivi si sono aggiunte altre ingenti economie di spesa che, per la ASL BA, hanno consentito di garantire la copertura finanziaria degli assegni di cura a favore di tutti i pazienti che, a seguito delle valutazioni di carattere medico e socio-economico compiute, sono risultati ammessi al beneficio economico.

"Si è mantenuta così fede ad un impegno pubblicamente assunto, alcune settimane fa, con i pazienti, i loro familiari e le associazioni, dal Presidente Michele Emilianore regionale Enzo Colonna che auspica "tempi celeri per tutti gli adempimenti tecnici e amministrativi necessari, per passare quanto prima alla materiale erogazione del contributo ai beneficiari che attendono da tempo questo sostegno economico indispensabile e non più procrastinabile per far fronte a situazioni di gravissima disabilità e non autosufficienza".
Nel provvedimento è disponibile l'elenco dei beneficiari. Ciascun interessato può verificare la propria posizione.
    © 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.