carabinieri
carabinieri
Cronaca

Arrestati due giovani autori di una violenta aggressione

Le indagini sono state eseguite dal Nucleo Operativo della Compagnia di Altamura

Lo scorso 28 ottobre, un benzinaio di Gravina in Puglia era stato picchiato e derubato di 500 euro. Autori del misfatto, due giovani che avevano fatto irruzione in un laboratorio di tatuaggi in cui, in quel momento, si trovava la vittima. Malmenato anche il titolare dell'attività, nel frattempo intervenuto a difesa del cliente. I due erano riusciti a dileguarsi con il denaro. Nell'esercizio, durante l'aggressione, anche una donna. Uno dei malfattori, non contento, dopo essere rientrato nel laboratorio, aveva continuato a colpire il benzinaio con una sedia.

Le indagini, eseguite dai militari del Nucleo Operativo della Compagnia di Altamura, agevolate dalle immagini delle telecamere degli impianti di sorveglianza di negozi vicini e dalle dichiarazioni rese da vittima e testimoni, hanno permesso di risalire, in poco tempo, ai responsabili, identificati nel 23enne A. P. e nel 22enne F. M., deferiti, in quella circostanza, in stato di libertà.

Il quadro probatorio presentato dai militari dell'Arma ha, quindi, consentito all'Autorità Giudiziaria di emettere un'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari nei confronti dei due, accusati di rapina e di lesioni personali in concorso.

Al 23enne il provvedimento è stato notificato presso la sua abitazione, mentre al 22enne presso la casa circondariale di Bari, dove attualmente si trova ristretto. F. M. aveva già subito un arresto insieme al padre dagli stessi militari dieci giorni fa perché entrambi sorpresi con 208 grammi di hashish nascosti sotto il lavabo del bagno della loro abitazione. Fondamentale, nella circostanza, l'apporto di un cane antidroga del Nucleo Cinofili di Modugno, che aveva guidato gli operanti all'interno del bagno puntando la colonna montante in ceramica del lavello.
  • Furto
  • Compagnia di altamura
  • Arresti domiciliari
  • Aggressione
  • Indagini
Altri contenuti a tema
Spari contro garage e auto di avvocato consigliere comunale Spari contro garage e auto di avvocato consigliere comunale Solidarietà del mondo politico a Marco Colonna
Stazione carburanti assaltata nella notte dai banditi Stazione carburanti assaltata nella notte dai banditi Strada sbarrata per impedire l'intervento dei Carabinieri
7 Furti nella notte: emergono altri dettagli Furti nella notte: emergono altri dettagli Due i furti messi a segno. Indagano i Carabinieri
3 63enne altamurano in arresto per furto aggravato 63enne altamurano in arresto per furto aggravato Dovrà scontare una pena di 8 mesi e 3 giorni di reclusione
1 12 arresti nel barese per corruzione e alterazione delle procedure di affidamento di appalti pubblici 12 arresti nel barese per corruzione e alterazione delle procedure di affidamento di appalti pubblici Provvedimenti restrittivi e perquisizioni anche ad Altamura
2 A breve, indagini chimiche ambientali in città A breve, indagini chimiche ambientali in città Dopo la petizione sui tumori ad Altamura e nessuna risposta dall'amministrazione, Pietro Marvulli lancia una nuova iniziativa
5 Furti agli esercizi commerciali, in manette due minorenni Furti agli esercizi commerciali, in manette due minorenni Per mesi hanno seminato il panico in città
Ruba in macchina e trova le chiavi di un appartamento di Altamura Ruba in macchina e trova le chiavi di un appartamento di Altamura In manette pregiudicato barese
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.