Olio
Olio
Economia

Agricoltura, in Puglia il biologico ha una marcia in più

Una delle regioni con le maggiori percentuali di operatori e di consumi. Coldiretti prevede una crescita ulteriore

I prodotti da agricoltura biologica hanno una marcia in più. E la Puglia eccelle tanto da essere una delle tre regioni più "bio" in Italia con 255.853 ettari di coltivazioni e 10.029 operatori biologici. Numeri che producono un incremento del 50% degli operatori rispetto all'anno precedente, con una tendenza in continua crescita.

Dati che sono salutati positivamente dalla Coldiretti Puglia. Continua, infatti, l'aumento tendenziale dei consumi delle ditte di trasformazione e dei servizi connessi alla filiera dell'agricoltura biologica come agriturismi, mense bio, ristoranti e operatori certificati, il tutto pari ad un aumento dell'81 percento.

L'organizzazione agricola auspica che il settore biologico possa diventare "uno strumento di valorizzazione e un bacino di approvvigionamento di prodotti di alta qualità al prezzo giusto e un valore aggiunto per gli enti pubblici sensibili alla corretta alimentazione di adulti e bambini". Infatti l'altra sfida è introdurre nella refezione scolastica ed ospedaliera prodotti provenienti da agricoltura biologica.

Quanto ai comparti del settore primario, le pratiche bio interessano tutti i comparti agricoli olivo (32%), cereali (22%), vite (6%), frutta (2%). Anche rispetto al segmento dell'acquacoltura biologica 3 impianti sono pugliesi.

La continua richiesta di prodotti freschi e di stagione stimola l'imprenditore biologico a ricercare ulteriori forme di contatto commerciale con il consumatore. "I timori dei consumatori, innescati dagli scandali alimentari, si sono tradotti – conclude Coldiretti Puglia - in una seria preoccupazione per la sicurezza alimentare e in una domanda crescente di garanzie di qualità e maggiori informazioni sui metodi di produzione".
  • Agricoltura
  • Coldiretti Puglia
Altri contenuti a tema
1 Giornata nazionale del ringraziamento, la Coldiretti in piazza Giornata nazionale del ringraziamento, la Coldiretti in piazza Con il mercato dei prodotti agricoli. Presente il presidente nazionale Prandini
Coldiretti: oltre 300 incidenti causati da cinghiali in Puglia Coldiretti: oltre 300 incidenti causati da cinghiali in Puglia A Roma la protesta davanti alla Camera
Prodotti alimentari, aumentano la contraffazione e il falso "made in Italy" Prodotti alimentari, aumentano la contraffazione e il falso "made in Italy" Coldiretti: danni per miliardi di euro. Tra i prodotti "copiati" pure la lenticchia di Altamura
Coldiretti Puglia, buyer internazionali a caccia di cibo 100% made in Italy da filiera corta Coldiretti Puglia, buyer internazionali a caccia di cibo 100% made in Italy da filiera corta Incontro sulle proprietà organolettiche e certificazioni di prodotti da agricoltura
Coldiretti in piazza contro il cibo “Fake” Coldiretti in piazza contro il cibo “Fake” Iniziativa di sensibilizzazione e sottoscrizione della petizione "Eat Original. Unmask your food"
Puglia: aumentano le assegnazioni di gasolio agricolo Puglia: aumentano le assegnazioni di gasolio agricolo Annuncio dell'assessore Stea
Variazioni climatiche, Pac anticipata per gli agricoltori pugliesi Variazioni climatiche, Pac anticipata per gli agricoltori pugliesi L’annuncio di Coldiretti che avvisa sugli anticipi dei finanziamenti europei alle aziende
Maltempo: si contano i danni dopo la grandinata Maltempo: si contano i danni dopo la grandinata Gli eventi climatici estremi sempre più frequenti mettono in crisi l'agricoltura
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.