mucche di allevamento
mucche di allevamento
Cronaca

Abigeato: furto di vacche in un allevamento di Altamura

La denuncia pubblica di Coldiretti Puglia

Ben 39 vacche sono state rubate da un allevamento di Altamura. A comunicare l'accaduto è stata Coldiretti Puglia che non ha fornito altri dettagli sul fatto, su cui è stato presentata denuncia da parte dell'azienda dove gli animali sono scomparsi.

Il fenomeno dell'abigeato, che prima era un'emergenza e che per qualche tempo sembrava sparito, è invece ancora presente. Secondo Coldiretti, il periodo delle festività natalizi in Puglia è uno di quelli in cui si presenta maggiormente (particolarmente per agnelli e pecore). Questo si aggiunge ai furti nelle aziende olivicole.

"Le campagne - dice Coldiretti - sono in balia di gruppi della criminalità, delle agromafie che fanno il paio con le ecomafie, che non si fermano neppure davanti al momento di incertezza con la guerra e l'emergenza che sta arrecando gravi danni alle aziende agricole. Ormai nelle campagne pugliesi le attività criminose sono legate alla stagionalità delle produzioni, con squadre ben organizzate tagliano i ceppi dell'uva da vino a marzo/aprile, rubano le ciliegie a maggio, l'uva da tavola da agosto ad ottobre, le mandorle a settembre, le olive da ottobre a dicembre, gli ortaggi tutto l'anno, ma preferiscono i carciofi brindisini e gli asparagi foggiani, dimostrando che alla base dei furti ci sono specifiche richieste di prodotti redditizi – aggiunge Coldiretti Puglia - perché molto apprezzati dai mercati.

"I risultati dell'attività di contrasto confermano la necessità di tenere alta la guardia e di stringere le maglie ancora larghe della legislazione – conclude Coldiretti Puglia - con la riforma dei reati in materia agroalimentare perché l'innovazione tecnologica e i nuovi sistemi di produzione e distribuzione globali rendono ancora più pericolose le frodi agroalimentari che per questo vanno perseguite con un sistema punitivo più adeguato con l'approvazione delle proposte di riforma dei reati alimentari presentate da Giancarlo Caselli, presidente del comitato scientifico dell'Osservatorio Agromafie".
  • Coldiretti Puglia
  • Furti e rapine
Altri contenuti a tema
Ladri di auto ancora in azione ad Altamura Ladri di auto ancora in azione ad Altamura In un video il tentativo fallito di rubare una Mercedes
Suv rubato ad Altamura trovato a pezzi a Cerignola Suv rubato ad Altamura trovato a pezzi a Cerignola Due uomini arrestati. L'altra sera fallito un altro tentativo di furto d'auto
Razzie negli uliveti e furti di mezzi agricoli Razzie negli uliveti e furti di mezzi agricoli La Coldiretti Puglia segnala dei casi anche ad Altamura
Furti di cerchi e pneumatici di auto, scoperta una banda foggiana Furti di cerchi e pneumatici di auto, scoperta una banda foggiana Episodi sono avvenuti anche ad Altamura
Grano duro: prezzo in altalena, ora di nuovo giù Grano duro: prezzo in altalena, ora di nuovo giù -60 euro a tonnellata all'ultimo listino a Foggia. Coldiretti punta il dito alle importazioni
Abbattimento di cinghiali, la Regione autorizza agricoltori e allevatori Abbattimento di cinghiali, la Regione autorizza agricoltori e allevatori La Coldiretti spiega quando ciò sia possibile
Risse e delinquenza, la questione sicurezza tiene banco Risse e delinquenza, la questione sicurezza tiene banco Cittadini lanciano allarme. Aumenta il presidio nel centro storico
Donato Mercadante al vertice di Coldiretti Giovani impresa Donato Mercadante al vertice di Coldiretti Giovani impresa L'imprenditore altamurano diventa responsabile regionale
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.