incontro anci comuni xylella
incontro anci comuni xylella
Territorio

Xylella: incontro tra Regione e Comuni

Ecco le richiesta delle amministrazioni locali

L'assessore regionale alle politiche agricole Leonardo Di Gioia e i dirigenti dell'Osservatorio fitosanitario, hanno incontrato presso la sede Anci di Bari, sindaci e amministratori comunali, sulle norme attuative del "Decreto Martina" in tema di Xilella fastidiosa, anche in considerazione delle ordinanze emesse da alcuni primi cittadini sull'uso di pesticidi e fitofarmaci.

L'incontro è stato richiesto espressamente dal presidente Anci Puglia Domenico Vitto, al fine di avviare un percorso condiviso, teso ad attivare tutte le pratiche e le iniziative utili ad affrontare in maniera efficace questa emergenza, che sta devastando il territorio pugliese.
L'assessore regionale ha auspicato l'annullamento in autotutela delle ordinanze sindacali emesse, anche alla luce della determina Regione Puglia n.281 del 22 maggio 2018.

I Comuni presenti hanno sollecitato all'assessorato regionale alcune richieste, specificatamente sui seguenti punti:
modifica legge regionale n. 4/2017 relativamente alle sanzioni;
contributi di sostegno ai Comuni per interventi di buone pratiche su aree pubbliche e finanziamenti alle aziende agricole per le aree private;
maggiore e fattivo confronto con Osservatorio fitosanitario, anche a livello territoriale, con specifica richiesta di supporto e assistenza;
costituzione di una rete informativa regionale per rispondere a esigenze di imprese e comunità, eventualmente anche attraverso il coinvolgimento dei GAL;
modifica PSR nella parte che riguarda il reimpianto, introducendo la concessione di finanziamento per le aree infette e ormai compromesse.

I Comuni infine, hanno manifestato piena disponibilità a collaborare con la Regione, attraverso l'Anci, per procedere alla modifica normativa in materia di calamità ed in particolare, alla richiesta di adozione di una norma speciale sull'emergenza Xylella.
    © 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.