Vaccini anti-Covid
Vaccini anti-Covid
Cronaca

Vaccinati ma senza avere priorità, 53 indagati in provincia di Bari

Indagine della Procura. Alcuni casi ad Altamura

Da settimane in provincia di Bari si parla dell'indagine sui cosiddetti "furbetti del vaccino", sulla prima fase della campagna vaccinale a gennaio. In quel periodo la vaccinazione era riservata al personale sanitario e agli anziani delle case di riposo (residenza sanitarie assistete).

Secondo la Procura di Bari, che indaga con delega affidata ai carabinieri del Nas, ci sono state persone a cui è stato somministrato il vaccino ma senza che avessero i requisiti di operatori sanitari. Le persone indagate sono 53 e dovranno chiarire la loro posizione in interrogatorio (con l'assistenza di un legale). Nei loro confronti l'accusa è di falso. Le ipotesi di reato, a seconda dei casi, false dichiarazioni sulle qualità personali, truffa, inosservanza dei provvedimenti dell'autorità, falso ideologico e falso in documenti informatici.

In particolar modo si tratta di persone che si sono vaccinate dichiarandosi dipendenti di studi medici e di operai e imprenditori baresi che, lavorando negli ospedali di Bari, hanno dichiarato di essere a rischio. Altri casi riguardano l'utilizzo di dosi avanzate.

La maggior parte degli episodi è avvenuta a Bari. Alcuni casi riguardano Altamura.

La parola passa ora alle persone sottoposte a indagini che potranno presentare le loro contro-deduzioni rispetto alle accuse formulate dall'autorità giudiziaria.
  • Vaccinazione
  • Emergenza Coronavirus - Covid19
Altri contenuti a tema
Vaccini anticovid, aggiornato il calendario delle prenotazioni Vaccini anticovid, aggiornato il calendario delle prenotazioni Si prosegue con i nati negli anni '60 e si comincia con i nati nei '70
Sostegni pubblici Covid-19, approvata legge regionale Sostegni pubblici Covid-19, approvata legge regionale Se ci sono fondi disponibili, i Comuni possono aiutare anche altre famiglie
La ristorazione riapre a metà per ora, servizio al tavolo solo all'aperto La ristorazione riapre a metà per ora, servizio al tavolo solo all'aperto Parziale normalità per attività rimaste chiuse per quasi due mesi
Vaccinazione Covid, aperte prenotazioni per i cinquantenni Vaccinazione Covid, aperte prenotazioni per i cinquantenni Fascia di età dai 50 ai 59 anni
Da lunedì la Puglia in area gialla Da lunedì la Puglia in area gialla Vengono meno molte limitazioni. Riaprono musei, cinema, teatri
La Puglia spera nel giallo, situazione migliorata in Asl Bari La Puglia spera nel giallo, situazione migliorata in Asl Bari Report settimanale: ecco i dati settimanali su contagi e vaccini ad Altamura
Asl, vaccinazioni anticipate per alcuni prenotati Asl, vaccinazioni anticipate per alcuni prenotati Per le giornate dell'8 e del 15 maggio ad Altamura
Campagna vaccinale, ecco gli obiettivi di maggio Campagna vaccinale, ecco gli obiettivi di maggio La circolare della Regione con le percentuali di copertura da raggiungere
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.