Furto d'auto
Furto d'auto
Cronaca

Sicurezza ad Altamura, incontri in Prefettura

Dopo l'allarme per i furti, soprattutto a Parco San Giuliano e altre zone di periferia

Venerdì scorso la sicurezza è stata al centro di due diversi incontri tenuti dal prefetto Antonia Bellomo con i parlamentari altamurani. Le questioni poste dai quartieri periferici come Parco San Giuliano soprattutto per i furti d'auto e il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti sono stati i principali argomenti. Dai confronti è emersa la possibilità di una maggiore presenza di uomini e mezzi sul territorio.

Il tema è stato affrontato dal prefetto con una delegazione della Lega, composta dai parlamentari Rossano Sasso e Anna Rita Tateo e dal segretario cittadino Lillino Colonna. "Il grido dei concittadini altamurani - commenta Sasso - non è rimasto inascoltato. Ho chiesto l'invio immediato di uomini del reparto prevenzione anticrimine, della polizia di Stato dalla questura di Bari. Ho inoltre accettato l'invito da parte del prefetto a sensibilizzare i cittadini affinché denuncino tutti i misfatti al fine di fornire il reale numero di indice di delittuosità. Indice indispensabile ai fini della determinazione degli organici per le forze dell'ordine".

La deputata dei 5 stelle Angela Masi è stata ricevuta dal prefetto insieme ai parlamentari Francesca Galizia e Gianmauro Dell'Olio e alla candidata presidente per la Puglia Antonella Laricchia. Nel corso del colloquio, c'è stato un esame della situazione sulla provincia di Bari e da parte di Masi un'attenzione per Altamura, a cominciare proprio dall'allarme lanciato dalle zone in periferia, esposte ai reati contro il patrimonio.

"Tra gli interventi prospettati - afferma la deputata - c'è l'ipotesi di protocollo per il "controllo di vicinato" in modo da responsabilizzare e rendere più partecipi i cittadini sulla sicurezza e per ridurre notevolmente questo genere di fenomeni. Sempre sul tema della sicurezza, una serie di approfondimenti li ho avuti in questi mesi di attività parlamentare con il sottosegretario del Movimento 5 stelle Carlo Sibilia che, dopo un riscontro con vari uffici, mi ha assicurato che nei prossimi mesi arriveranno nuovi rinforzi per la Compagnia dei carabinieri di Altamura".
  • Sicurezza
  • Furti e rapine
Altri contenuti a tema
Furti ai tir in autostrada, ingente carico di scarpe ritrovato ad Altamura Furti ai tir in autostrada, ingente carico di scarpe ritrovato ad Altamura Indagine della Polstrada che ha arrestato tre persone in provincia di Bari
Un altro furto di cavi a danno delle Ferrovie Appulo Lucane Un altro furto di cavi a danno delle Ferrovie Appulo Lucane Colpita la rete telefonica. Inviata denuncia al Prefetto
1 Furti di auto in provincia di Bari, 5 arresti Furti di auto in provincia di Bari, 5 arresti In manette una banda con base a Bitonto. Veicoli fatti a pezzi nel foggiano
Furti nelle campagne, la Cia lancia l'allarme Furti nelle campagne, la Cia lancia l'allarme Dopo l'episodio dei cavi elettrici tranciati dai ladri di rame
I ladri di rame in azione, black-out nelle campagne I ladri di rame in azione, black-out nelle campagne Di nuovo tranciati i cavi elettrici in zona Sgarrone
Furti e razzie nelle campagne, vertice di Prefetture e forze dell'ordine Furti e razzie nelle campagne, vertice di Prefetture e forze dell'ordine Saranno incrementati i sistemi di controllo con telecamere
Ospedale della Murgia, aumentano i controlli nell'area esterna Ospedale della Murgia, aumentano i controlli nell'area esterna Dopo i furti di auto e gli episodi legati allo spaccio di droga
Furti all'ospedale della Murgia, s.o.s. per la sicurezza all'esterno Furti all'ospedale della Murgia, s.o.s. per la sicurezza all'esterno Ed è emerso pure il problema dello scambio di droga nel vasto parcheggio
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.