Parassiti in un mulino
Parassiti in un mulino
Cronaca

Sequestrato un mulino artigianale per presenza di parassiti

I Carabinieri del Parco nazionale hanno sequestrato oltre 16 tonnellate di alimenti

"Nell'ambito dei controlli per la sicurezza dei prodotti agroalimentari della Murgia, i Carabinieri Forestali del Reparto Parco Nazionale Alta Murgia hanno portato a termine un accertamento all'interno di un piccolo mulino artigianale, ove l'intera struttura si è presentata infestata da parassiti (scarafaggi) e priva dei requisiti minimi di igiene e salubrità dei locali, adibiti alle lavorazioni di trasformazione di cereali a "Km 0" e confezionamento delle farine".

Così si legge in un comunicato stampa dei Carabinieri del Raggruppamento Parchi, con competenza sull'intero territorio del Parco nazionale.

"Le visite ispettive - prosegue il comunicato - hanno accertato numerose colonie di parassiti che si muovevano liberamente nei vari ambienti con presenza altresì di muffe, ragnatele e polvere diffusa. Per questo i militari, in collaborazione con il personale medico della locale ASL, hanno posto sotto sequestro preventivo l'intera struttura come pure circa 16 tonnellate tra farine, pasta, cereali e legumi in parte già confezionati".

Il sequestro è avvenuto in territorio di Altamura ma non è indicato il luogo.

Il provvedimento effettuato dai militari al comando del Maggiore Giuliano Palomba, si "è reso necessario per le diverse irregolarità riscontrate attinenti la cattiva conservazione dei prodotti e la loro possibile deteriorabilità - prosegue il comunicato - a danno della salute del consumatore. Anche la tracciabilità della merce alimentare è risultata non essere conforme alle prescrizioni normative. Inosservanze tutte in netto contrasto con le specifiche disposizioni di legge e con i regolamenti europei che hanno così permesso ai Carabinieri di deferire il titolare, residente ad Altamura, alla competente Magistratura di Bari per il reato di detenzione e vendita di alimenti insudiciati ed invasi da parassiti".

E' stato diffuso anche un video da cui è tratta l'immagine.

E' importante specificare che l'attività attualmente è chiusa. Pertanto sono da evitare gli allarmismi perché le aziende sane e in regola sono normalmente al lavoro.
  • Sequestro
  • Carabinieri Forestali
Altri contenuti a tema
Controlli delle fiamme gialle, sequestrato gasolio di contrabbando Controlli delle fiamme gialle, sequestrato gasolio di contrabbando Dall'inizio dell'anno denunciate otto persone
Sequestrati 3000 quintali di granturco di provenienza ucraina Sequestrati 3000 quintali di granturco di provenienza ucraina Destinati all'alimentazione di animali. Provvedimento dei Carabinieri forestali
Abusivismo edilizio, immobile sequestrato dalla Polizia Locale Abusivismo edilizio, immobile sequestrato dalla Polizia Locale Sono contestati aumenti volumetrici rispetto ai progetti autorizzati
Scoperto un altro fabbricato abusivo Scoperto un altro fabbricato abusivo Proprietario dell'immobile denunciato dai Carabinieri forestali
Abusivismo edilizio, sequestrato un fabbricato rurale Abusivismo edilizio, sequestrato un fabbricato rurale Attività dei Carabinieri forestali
1 Vendeva carne straniera come murgiana, denunciato Vendeva carne straniera come murgiana, denunciato Per il reato di frode in commercio
Parco dell'Alta Murgia, al via il nuovo piano operativo Parco dell'Alta Murgia, al via il nuovo piano operativo Accordo tra l'Ente e il Reparto Carabinieri del Parco
Controlli ambientali, sequestro per abusivismo edilizio Controlli ambientali, sequestro per abusivismo edilizio In un fondo agricolo. Attività dei Carabinieri forestali
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.