don nunzio
don nunzio
Eventi e cultura

"Puer Natus", oggi inizia il progetto che unisce Altamura e Matera

Arte e musica intorno ai presepi in pietra

"Puer Natus: le Cattedrali raccontano il presepe" è il titolo dell'iniziativa a carattere storico e artistico che unisce le Cattedrali di Matera e Altamura. In programma due serate di arte e di musica.

Giovedì 27 dicembre, alle ore 19.30, nella Cattedrale di Matera, Marco Pelosi spiegherà la storia e le caratterisiche del presepe in pietra. Faranno da cornice le esibizioni di alcune corali e formazioni polifoniche: quelle materane sono "Pierluigi da Palestrina", "Rosa Ponselle", "Totus Tuus", "Joyful Children's Choir"; quella altamurana è la corale di "Santa Lucia".

Si ripeterà l'appuntamento, con la stessa formula, il 4 gennaio alla Cattedrale di Altamura.

L'idea nasce dalla condivisione tra le due Diocesi di Matera – Irsina e di Altamura – Gravina – Acquaviva delle Fonti, coordinati dalla Cooperativa "Oltre L'Arte" con gli Uffici per i beni culturali ecclesiastici e l'edilizia di culto di Altamura e quello della pastorale del tempo libero, turismo e sport di Matera. La proposta è stata condivisa dagli Arcivescovi Mons. Antonio Giuseppe Caiazzo e Mons. Giovanni Ricchiuti.

Abbiamo intervistato don Nunzio Falcicchio (Diocesi di Altamura-Gravina-Acquaviva) e Rosangela Maino (Cooperativa Oltre l'Arte).
Carico il lettore video...
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.