consiglio comunale agosto 2017
consiglio comunale agosto 2017
Politica

Idea Sud fuori dal Patto Etico

Nessun progetto per la città ma solo un elenco di candidati

Il Patto Etico sottoscritto da alcune liste civiche in vista delle prossime consultazioni comunali perde pezzi.

A prendere le distanze dal gruppo è il Movimento Idea Sud che in un comunicato ufficiale il Movimento fa sapere che "la concomitanza di vari fattori hanno stravolto l'originaria situazione che aveva visto la condivisione di alcuni valori (etica, onore, lealtà ed onestà politica) per noi pregiudiziali ad un percorso politico per concorrere nella imminente competizione elettorale".
"Il Movimento Idea Sud sin da subito ha manifestato a tutti gli interlocutori politici la propria disponibilità a scendere in campo a condizione che si condividessero alcuni punti programmatici, tra cui: sottoscrizione del patto d'onore pubblico; formazione politica, legalità e trasparenza amministrativa, patrimonio pubblico, area franca urbana, netta discontinuità con i responsabili di un sistema politico che hanno contribuito a determinare l'attuale situazione altamurana".
Dal Movimento specificano che "solo successivamente" alla verifica dei presupposti sopra elencati, si sarebbe potuto avviare un dialogo per sottoscrivere un'alleanza e condividere il programma.

E invece i presupposti richiesti sarebbe rimasti solo nelle intenzioni.
"Ad oggi – criticano da Idea Sud - questi punti pregiudiziali sono stati completamente disattesi ed assistiamo all'ennesima affermazione di una prassi ormai consolidata che sono l'antitesi delle premesse dichiarate e senza nessuna idea della Città, senza nessun progetto per la Città".
Prendendo definitivamente le distanze dal Patto Etico, Sandro Demora rappresentante di Idea Sud dichiara di non aver firmato alcun patto d'onore e che nel corso dei precedenti incontri "nessuno ha parlato di programma politico, si sta solo parlando di candidati sindaci, di fare aggregazioni anche geneticamente incompatibili per sconfiggere gli avversari, di spartizioni e di riempire le liste".
Pertanto il Movimento Idea Sud ed il gruppo politico di cittadini aderenti "prende le distanze da questo modo di fare politica e dichiara la volontà di non far parte di nessuno schieramento politico per le prossime elezioni amministrative".
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.