Piazza Duomo
Piazza Duomo
Palazzo di città

Fondi comunali per le giovani start up

Obiettivo: rilanciare il centro storico

85.000 euro a sostegno delle start up che avvieranno una attività commerciale nel centro storico. Questa l'ultima iniziativa della giunta comunale a sostegno dei giovani imprenditori con il duplice obiettivo di rivitalizzante il centro storico.

«Il fondo start up è uno dei principali obiettivi delle linee programmatiche di mandato ed è il frutto di una proposta che abbiamo presentato in passato, attraverso numerosi emendamenti, ai governi precedenti. L'idea è stata condivisa dall'Assessora Pellegrino che si è occupata di portare a compimento l'iter. È un concreto sostegno ai giovani, un'opportunità a supporto di idee innovative ed un punto di partenza per rilanciare il centro storico e l'artigianato locale» ha sottolineato la Sindaca Rosa Melodia.

Nello specifico il provvedimento di giunta ha stanziato 70.000 Euro da destinarei alla creazione di attività imprenditoriali (start up) nel centro storico a cui si aggiungono 15.000 Euro già stanziati nello stesso Esercizio di Bilancio 2019, finanzieranno interventi a favore delle politiche giovanili. Fondi a cui si aggiungeranno altri 20.000 Euro per eventuali azioni di supporto come il microcredito.

«Non si può immaginare di rivitalizzare il centro storico senza passare dalla crescita delle attività produttive - spiega l'assessore Teresa Pellegrino -Per questo abbiamo fortemente voluto agevolare le start up che sceglieranno di insediarsi nel centro storico di Altamura. Il provvedimento, condiviso con le associazioni di categoria, fa parte di una strategia complessiva che parte con la costituzione del Distretto Urbano del Commercio e con il progetto di rigenerazione del centro storico». Nei prossimi giorni sarà pubblicato il bando.
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.