Studenti
Studenti
Scuola e Lavoro

Diritti a scuola, cercasi esperti

Ecco l’elenco delle scuole e dei professionisti richiesti

Lo scorso mese di aprile è stato pubblicato dalla Regione Puglia l'elenco degli istituti scolastici destinatari del finanziamento per l'iniziativa "Diritti a scuola" con il relativo fabbisogno di figure esterne in qualità di "esperti".

"Diritti a scuola" è l'innovativa misura della Regione Puglia finalizzata a incrementare l'attrattività e la qualità del "Sistema Scuola", e a contrastare il fenomeno della dispersione scolastica.
Grazie alle cospicue risorse messe a disposizione per questa misura, quest'anno sono stati finanziati tutti i 167 progetti ammessi alla fase della valutazione di merito, cui saranno destinati complessivamente quasi 25 milioni e 500 mila euro. Tra gli istituti finanziari ci sono sette scuole di Altamura (il 2° circolo didattico "Garibaldi", la scuola secondaria di primo grado "Padre Pio" e gli istituti di istruzione superiore "Nervi-Galilei", "De Nora", l'Istituto Tecnico – Commerciale "F. M. Genco", il liceo classico "Cagnazzi" e il liceo scientifico e linguistico "Federico II di Svevia"); l'Istituto "Bachelet – Galilei" di Gravina; due istituti di Santeramo (scuola primaria "Hero Paradiso" e I.I.S.S. "Pietro Sette"); due di Corato (I.T.E.T. "Tannoia" e I.I.S.S. "Oriani – Tandoi"); l'Istituto comprensivo "Antenore -Guaccero" di Palo del Colle; "Carano – Mazzini" di Gioia del Colle; l'Istituto Comprensivo "R. Leone" e l'I.I.S.S "M. Bellisario-G. M. Sforza" di Ginosa; l'I.I.S.S. "G. Colasanto" di Andria.

Ogni istituto ha attivato percorsi formativi destinati ai propri studenti. Per ogni percorso si cercano esperti nell'ambito delle sezioni C e D dei progetti finanziati con l'Avviso n. 7/2017 - "Diritti a Scuola".
Chi fosse interessato a questi incarichi, potrà trovare i singoli avvisi pubblici sui siti istituzionali dei diversi istituti ammessi, man mano che verranno approvati, vista l'impossibilità di utilizzo del portale www.sistema.puglia.it.

Pertanto, al fine di agevolare tutti i diretti interessati nel reperimento dei singoli avvisi, pubblichiamo un elenco messo a disposizione dalla Regione Puglia e contenente l'indicazione degli Istituti ammessi a finanziamento e le figure di esperti dagli stessi prescelte in fase di presentazione del progetto relativamente alle sezioni C e D.
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.