luigi lorusso
luigi lorusso
Politica

Comunali 2018, la battaglia è tutta civica

Nel caos dei partiti altre quattro liste civiche scendono in campo

Quattro liste civiche, insieme per portare all'attenzione dei cittadini un unico programma.

Questo il patto sottoscritto dal Gruppo Rinnovamento Altamura, guidato da Luigi Lorusso che nella scorsa tornata elettorale era tra i candidati alla carica di sindaco, Azione Civica Altamura rappresentata da Michele Denora a cui si aggiunge la lista Innoviamo che fa capo all'ex assessore alla cultura del governo Stacca, Giovanni Saponaro e infine Altamura al centro guidata da Gianfranco Ninnivagi.
L'obiettivo del nascente "tavolo di confronto" è quello di creare "un ambizioso e sano progetto di matrice trasversale e di responsabilità civica".

L'augurio è che intorno al progetto possano presto confluire altre forze politiche della Città "che si presentano proattive alla costruzione di una coalizione responsabile e attenta alla crescita e ai bisogni dei cittadini altamurani".
Per il momento l'invito al dialogo è rivolto ad "associazioni, cittadini e tutti coloro i quali vorranno lavorare ad un progetto di rinascita della politica altamurana in maniera fattiva e costruttiva".
Se sia a destra o a sinistra al momento non è cosa nota. Così come non è nota la volontà di candidare un proprio rappresentante alla carica di sindaco.

Si naviga a vista, ancora. Quando mancano meno di due mesi alle consultazioni elettorali.
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.