Educazione alimentare
Educazione alimentare
Scuola e Lavoro

Anche quest'anno tanta frutta a scuola

Un progetto giunto alla sua 4° edizione. Scade il 30 aprile il termine per presentare istanza di partecipazione

Scade il 30 aprile il termine per presentare istanza di partecipazione al progetto europeo "Frutta nelle scuole" rivolto a tutti gli istituti pugliesi.

"La Puglia è regione capofila nel sostenere ogni iniziativa che ci riporti alla nostra più antica tradizione, paradossalmente dimenticata. Quella cioè dell'alimentazione mediterranea. Eccoci quindi al fianco di tutte quelle scuole e di tutte quelle e quegli insegnanti che sostengono le visite agli orti botanici, alle masserie didattiche, che insegnano come la salute sia un bene che si conserva proprio scegliendo quello che mangiamo". Così Dario Stefàno, assessore alle Risorse Agroalimentari in merito alla presentazione della IV edizione del progetto durante una conferenza stampa.

Sono 91.792 gli alunni pugliesi che hanno beneficiato negli scorsi anni del programma "Frutta a scuola". Il progetto è coordinato dal Ministero delle Politiche Agricole ed è rivolto ai ragazzi delle scuole primarie.

In Puglia i prodotti vengono distribuiti da Orogel Fresco, guida di un raggruppamento temporaneo di imprese che garantisce la varietà e la qualità della frutta consegnate alle scuole.

Insieme all'attività sportiva, l'alimentazione aiuta a prevenire l'obesità, soprattutto infantile, che purtroppo vede la Puglia ai primi posti. Una buona alimentazione, inoltre, come ha sottolineato nell'occasione l'assessore Stefàno, aiuta l'organismo ad evitare malattie cardiovascolari ed endocrine, varie forme tumorali e anche a ridurre, con la prevenzione, cure e ricoveri ospedalieri.

Presenti alla conferenza stampa anche il dirigente del Ministero delle Politiche Agricole che ha portato il saluto del ministro Catania ed il presidente di Orogel Fresco, Giuseppe Maldini.

Qui la procedura adesione al programma "Frutta nelle scuole".
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.