rifiuti amianto
rifiuti amianto
La città

Amianto abbandonato nelle vie cittadine

I cittadini segnalano il caso al Comune. La bonifica costerà circa 3mila euro

Una segnalazione per migliorare la città. Durante la scorsa estate è accaduto che alcuni cittadini, in pieno sgomento per aver notato rifiuti abbandonati lungo le strade, e sospettando la presenza di fibre in amianto, abbiano segnalato il caso al Comune, nello specifico agli uffici del Servizio ambiente.

Le vie indicate riguardavano zone abitate della città o comunque frequentate: nei pressi del ponte delle ferrovie dello Stato, in via M. L. King, in via Corato e in via Virgilio. Si trattava della presenza di cisterne di acqua, canne fumarie e pezzi onduline, tutti abbandonati. Dopo il sopralluogo effettuato dai tecnici, si è provveduto all'analisi di un campione del materiale nei laboratori dell'Arpa Puglia di Bari.

Il rapporto dell'Arpa datato 19 settembre 2012 porta il triste riscontro della presenza di amianto. Urge, dunque, un immediato intervento di bonifica. Se ne sta occupando il Comune che ha già affidato i lavori di rimozione, trasporto e smaltimento del materiale ad una ditta di Mottola (Ta). La spesa complessiva è di 3.135 euro.

Una cifra che dovrebbe far riflettere chiunque abbia intenzione di abbandonare rifiuti nel nostro territorio e che dovrebbe aggiungersi alla morsa dell'esame di coscienza.
  • Amianto
Altri contenuti a tema
Contributi per lo smaltimento di amianto, ancora fondi disponibili Contributi per lo smaltimento di amianto, ancora fondi disponibili Finora 38 le domande finanziate
Rimozione amianto, dal Comune un avviso per dare contributi Rimozione amianto, dal Comune un avviso per dare contributi Da un minimo di 600 ad un massimo di 1800 euro in base alla quantità da smaltire
Al via il censimento dell'amianto Al via il censimento dell'amianto Ai cittadini il compito di segnalare la presenza di fibre nocive direttamente alla Regione
Contributi per la rimozione di amianto Contributi per la rimozione di amianto Città Metropolitana e Legambiente Puglia presentano l’iniziativa
Amianto, la Regione adotta il Piano per lo smaltimento Amianto, la Regione adotta il Piano per lo smaltimento La mappatura dei siti realizzata con tecnologia del Cnr
Eternit in pieno centro storico Eternit in pieno centro storico I rifiuti abbandonati in Piazza Martiri
Amianto, la Regione finanzia i comuni Amianto, la Regione finanzia i comuni 100 mila euro ad Altamura per rimozione e smaltimento
Amianto, adottato un Piano regionale Amianto, adottato un Piano regionale Ogni provincia individuerà un sito per lo smaltimento
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.