Assistenza domiciliare
Assistenza domiciliare

Assistenza domiciliare: c'è chi parla di impostori

La segnalazione di una cittadina altamurana

È accaduto nella mattinata di mercoledì 28 Settembre ai familiari alla signora Palma di Altamura: una donna nell'aspetto curata e gentile, si è presentata sull'uscio dell'appartamento in qualità di assistente domiciliare, affermando di dover svolgere il servizio di cambio pannoloni per gli anziani.

In un primo momento, nulla ha insospettito la signora Palma e i suoi anziani genitori tanto da fornire alla presunta inviata Asl tutti i documenti senza notare che la signora non ha esibito nessun cartellino di riconoscimento.

Una volta lasciato l'appartamento, sono sopraggiunti i primi dubbi: l'assistente domiciliare non ha rivelato il suo nome, non ha esibito documenti ma si sarebbe limitata a prendere il tagliando con la misura dei pannoloni senza i dati personali della paziente.

Insospettita, la signora Palma ha chiamato prontamente l'ASL di Bari, presso cui l'assistente ha affermato di svolgere servizio, per accertarsi dell'attività di controlli domiciliari su Altamura, ma la risposta è stata negativa. Nessun controllo è in corso ad Altamura.

Fortunatamente, nulla è stato sottratto ai genitori anziani della signora Palma, ma il timore che l'assistente fosse una falsa impiegata Asl intrufolatasi nell'appartamento per un "sopralluogo" al fine di verificare la possibilità di derubare l'appartamento, è rimasto.

Un'esperienza a lieto fine che tuttavia lascia un insegnamento: diffidate da chi non espone un cartellino di riconoscimento e accertatevi della professionalità di chi si presenta alla porta, prima di permettergli di entrare in casa.
  • Assistenza Domiciliare
Altri contenuti a tema
Assistenza domiciliare educativa , affidato il servizio Assistenza domiciliare educativa , affidato il servizio La gara aggiudicata a favore della cooperativa Laetitia
Sanità e assistenza domiciliare in Puglia: "Basta parole, la Regione si attivi subito" Sanità e assistenza domiciliare in Puglia: "Basta parole, la Regione si attivi subito" Le sollecitazioni dei consiglieri Conca e Galante (M5S) a tutela delle persone con malattie neurodegenerative
Assistenza domiciliare: Conca chiede a Emiliano di costituire un tavolo tecnico Assistenza domiciliare: Conca chiede a Emiliano di costituire un tavolo tecnico Conca: "Se non lo accetta, il disagio delle famiglie rimarrà irrisolto"
Assistenza domiciliare, ore ridotte contro la volontà dei comuni Assistenza domiciliare, ore ridotte contro la volontà dei comuni Gravina contro l’ufficio di piano, il sindaco minaccia il commissariamento
Assistenza domiciliare, è ancora emergenza per le famiglie Assistenza domiciliare, è ancora emergenza per le famiglie Dopo l'incontro in Regione Conca attacca: "Commissariare l'ufficio di piano se non ci saranno miglioramenti"
Conca: "Costituire un tavolo tecnico sull'assistenza domiciliare per i malati di sla e per pazienti in stato vegetativo" Conca: "Costituire un tavolo tecnico sull'assistenza domiciliare per i malati di sla e per pazienti in stato vegetativo" Più supporto alle famiglie, meno costi inopportuni, ricoveri inappropriati, decessi imprevisti.
Assistenza domiciliare per anziani e disabili Assistenza domiciliare per anziani e disabili Le domande devono essere presentate entro il 12 settembre
Diversamente abili, aperti i termini per l'accesso al servizio di Assistenza Domiciliare e Domiciliare Integrata Diversamente abili, aperti i termini per l'accesso al servizio di Assistenza Domiciliare e Domiciliare Integrata La domanda può essere presentata entro il 12 settembre
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.