mercato del sabato
mercato del sabato
La città

Mercato, pronti i ricorsi contro la graduatoria degli ambulanti

Questa sera nuova riunione convocata da Unimpresa Bat

E' muro contro muro.

Dopo le ultime dichiarazioni giunte da palazzo di città in merito al trasferimento del mercato settimanale, gli ambulanti tornano a riunirsi questa sera ad Andria presso le sede di Unimpresa Bat, "per discutere di tutte le questioni aperte" ovvero il mancato confronto con la pubblica amministrazione e soprattutto gestire le prossime settimane in vista dell'imminente trasferimento.

"A nessuno sarà mai consentito calpestare il nostro lavoro" torna a tuonare Savino Montaruli referente di Unimpresa Bat annunciando la sottoscrizione dei ricorsi avverso la graduatoria già stilata dagli uffici comunali dei nuovi posteggi da assegnare agli ambulanti e che a detta di Montaruli "discrimina gli operatori e non rispetta le previsioni normative vigenti, in materia di anzianità di esercizio".

All'assemblea sono stati altresì invitati a mezzo messaggio personale anche il sindaco di Altamura e l'assessore alle Attività Produttive nella speranza che Forte accolga l'invito e decida di ascoltare le ragione degli ambulanti andriesi convinti che la nuova zona mercato non sia adatta ad ospitare né gli ambulanti né i clienti per una lunga serie di ragioni in materia di sicurezza, concorrenza e igiene pubblico.
Dopo mesi di silenzio gli ambulanti sono decisi ad avviare un confronto a suon di carte bollate pur di fermare il trasferimento delle bancarelle.
    © 2001-2017 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.