Pasquale Giorgio
Pasquale Giorgio
Politica

Intervista a Pasquale Giorgio, consigliere Pdl

Più attenzione alla programmazione politica che alla composizione della giunta. Le sue considerazioni

Ai nostri microfoni il consigliere comunale Pasquale Giorgio (Pdl). Abbiamo chiesto un aggiornamento sullo stato attuale della politica locale.

"Dovrebbe essere secondaria la composizione della giunta", afferma il consigliere puntando l'attenzione piuttosto alla programmazione delle attività amministrative.

A dispetto della media di età che oggi si conta nella neo maggioranza, Giorgio ricorda che una delle caratteristiche dell'amministrazione Stacca, all'esito delle votazioni 2010, è stata "la gioventù": "un patrimonio che non deve essere disperso".

Inoltre, nelle sue parole traspare amarezza sulla scelta di ridurre il numero degli assessori a fronte della volontà di risparmio sui costi della politica locale. "Perché – dichiara - non ridurre le indennità dei politici anziché il loro numero?". Il pericolo è che attraverso una riduzione del numero dei componenti del collegio decisionale si concentri il potere nelle mani di pochi: "più larga è la schiera dei componenti, più vengono assicurate la democrazia e la trasparenza".
9 minutiPasquale Giorgio ai nostri microfoni
Carico il lettore video...
    © 2001-2017 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.