Consegna della Charter alla Presidente Matilde Saponaro
Consegna della Charter alla Presidente Matilde Saponaro
Associazioni

International Inner Wheel: consegnata la Charter alla presidente innerina Matilde Saponaro

Le immagini della cerimonia

Tutto ha avuto inizio al termine di un viaggio a Medjugorje e qualcuno parla addirittura di una volontà divina.

È dall'unione di quattro donne intraprendenti – la past governatrice Antonia Buquicchio De Ruvo, la socia del club di Bari Levante Lilli Ginevra e le socie fondatrici Maria Sforza e Matilde Saponaro – che nasce il Club Inner Wheel di Altamura. Donne che hanno condiviso idee, propositi e obiettivi con entusiasmo e determinazione e si sono circondate di tante amiche che, come loro, hanno creduto in questo progetto sposando appieno gli ideali e i valori della fondatrice Margarette Golding, che 1924 ha dato vita a quella che oggi è la maggior organizzazione femminile di servizio, che unisce oltre 100.000 socie appartenenti a 103 nazioni e territori, dall'uno all'altro capo del mondo.

Alla cerimonia di consegna della Charter all'attuale presidente del Club, Matilde Saponaro, tante le autorità innerine e rotariane che hanno accolto l'invito a partecipare, e tra i presenti all'importante evento anche l'Onorevole Liliana Ventricelli e l'assessore Ada Bosso, in rappresentanza del sindaco di Altamura Giacinto Forte, che ha rivolto un sincero augurio di un lavoro proficuo a tutte le donne presenti e a tutte le associazioni che, come questa, operano per il bene comune senza scopo di lucro, affinché possano essere una testimonianza vera e un esempio per la società.

Ricevuta la Charter, la Saponaro nel suo discorso ha affermato: "Non posso che sentirmi onorata del ruolo di socia fondatrice e di primo presidente del Club e sulla scia dell'onda di tante Margaret Golding mi sento pronta ad operare per perseguire le finalità dell'Inner Wheel". Tre sono infatti le finalità fondamentali dell'International Inner Wheel: promuovere l'amicizia, quella vera, autentica e profonda, e non strumentale; incoraggiare gli ideali di servizio individuale; favorire la comprensione internazionale.

Tra gli obiettivi da perseguire negli anni che verranno, "Rispettose del passato – ha proseguito la presidente – noi socie fondatrici, uniche e unite, ci impegniamo ad operare per il bene della collettività, dei più deboli, affiancandoci alle istituzioni civili e religiose, in primis per la valorizzazione delle donne, perché siano sempre più protagoniste della vita sociale lavorativa e professionale, e non oggetto di violenza. Anche la tutela dei bambini sarà certamente uno dei temi su cui noi concentreremo le nostre forze, intesa come attenzione alla loro crescita fisica e culturale, e protezione dai pericoli della società moderna, purtroppo malata. Agiremo sinergicamente per garantire a tutti il diritto alla famiglia, alla pace, alla vita."

La cerimonia è terminata con la consegna di un libro con le ricette tipiche altamurane e del pane DOP di Altamura, simboli del territorio, a tutti i presenti che hanno concluso la piacevole serata al cospetto di un buffet.

Ecco le immagini a cura della Redazione della cerimonia.
47 fotoConsegna della Charter alla Presidente Matilde Saponaro
Consegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde SaponaroConsegna della Charter alla Presidente Matilde Saponaro
  • International Inner Wheel
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.