Incidente 21 aprile 2017
Incidente 21 aprile 2017
Trasporti

Incidenti stradali, primato negativo per la provinciale Altamura-Corato

L'anno scorso ben 30 incidenti. Una donna ha perso la vita. Nel 2016 tre vittime

La Asset, agenzia strategica per lo sviluppo ecosostenibile del territorio della Regione Puglia (Assessorato ai Trasporti), ha comunicato i dati sugli incidenti stradali avvenuti in Puglia nel 2017.
Nell'area barese la più pericolosa è stata la strada statale 16 mentre per la viabilità provinciale il primato negativo spetta alla s.p. 238 Altamura-Corato.

In assoluto la strada con gli indici peggiori è la statale 16 dove sono morte quattro persone e 415 ferite in un totale di 221 sinistri. Per la viabilità statale segue la strada statale 96 con 61 incidenti ma senza persone decedute e con 131 ferite. Su scala provinciale la 238 Altamura-Corato si guadagna il primato negativo, seguito dalla s.p. 231 che però ha registrato un numero maggiore di lutti (ben quattro) in un numero poco inferiore di sinistri (29).

Sulla Altamura-Corato l'anno scorso si sono registrati ben 30 incidenti che hanno provocato una vittima e 58 feriti. Un bilancio con meno morti rispetto all'anno precedente (ben tre nel 2016) ma pur sempre ad altissimo rischio. Il punto più critico è l'incrocio di Altamura, nei pressi di Parisi. Qui la Città Metropolitana realizzerà una rotatoria.

E' una "strada del lavoro". L'anno scorso è morta una anestesista che rientrava a casa a Molfetta. Nel 2016 hanno perso la vita una commerciante ambulante di Andria che tornava a casa e due operai edili rumeni che si recavano da Altamura a Corato in un cantiere.

Particolarmente falcidiato dagli incidenti è l'incrocio con la s.p. 202 in direzione Gravina e Poggiorsini da una parte e con la s.p. 15 7 perOasi San Giovanni e direzione Ruvo dall'altra. Qui è progettata una rotatoria di 40 metri di diametro.
    © 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.