rifiuti
rifiuti
Cronaca

Incidente sul lavoro a Lucera, morto 51enne altamurano

L'operatore della Teknoservice investito in un impianto di compostaggio

Un 51enne di Altamura, Vito Cristallo, operatore della ditta Teknoservice, è morto ieri sera a Lucera presso l'impianto di compostaggio "Maia Rigenera", in un tragico incidente sul lavoro.

L'uomo era arrivato a Lucera con un autocompattatore per scaricare i rifiuti organici raccolti ad Altamura nella giornata di ieri.

Per cause da accertare, è stato investito da un mezzo - una pala meccanica - condotto da un dipendente della ditta che gestisce l'impianto foggiano.

Sulla tragedia indagano i Carabinieri di Lucera. Il corpo della vittima è stato trasportato agli Ospedali Riuniti di Foggia, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Sulla dinamica sono in corso accertamenti.

L'uomo lascia moglie e due figli.

- Foto di Archivio -
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.