Disabile
Disabile
Scuola e Lavoro

Due pugliesi tra i primi Disability Manager

Una nuova professione per valutare i bisogni della persona con disabilità. Si tratta di Nicola Marzano e di Domenico Lagreca

Elezioni Regionali 2020
Si chiama Disability Manager ed è il professionista capace di valutare i bisogni della persona con disabilità, attraverso strumenti culturali e competenze specifiche per migliorare la qualità e l'efficacia delle politiche territoriali. La formazione dei primi trenta Disability Manager è stato l'obiettivo del Corso di Perfezionamento terminato il 21 maggio scorso ed organizzato dal Centro di Ateneo di Bioetica dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, diretto dal Prof. Adriano Pessina.

I contenuti del Corso sono stati definiti dal Centro di Ateneo di Bioetica insieme con la Fondazione I.R.C.C.S. Istituto Neurologico "C. Besta" di Milano e con il Tavolo tecnico istituito tra Comune di Parma e Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche sociali sul tema della disabilità; particolare attenzione è stata dedicata alla programmazione e all'organizzazione del sistema integrato di interventi e servizi socio-sanitari (Istituzioni e Terzo Settore), individuando nella Classificazione ICF dell'OMS e nel modello biopsicosociale centrato sulla persona, la base teorica e concettuale del lavoro Disability Manager.

Quest'ultimo, partendo dalle offerte disponibili sul territorio, proporrà di superare i confini tra i servizi, di valorizzare le singole professionalità che già operano nelle realtà comunali, per favorire l'accessibilità (urbanistica e non solo), il coordinamento socio-sanitario, l'assistenza alla famiglia, l'integrazione scolastica, l'inclusione lavorativa, il turismo; il Disability Manager, consapevole delle dinamiche culturali in atto e delle problematiche bioetiche, interverrà, sulla base di una chiara concezione della persona e dei suoi diritti inalienabili, assicurando un servizio multidisciplinare centrato sulla persona e sulle sue esigenze piuttosto che soltanto sull'organizzazione e i bisogni del sistema stesso.

Tra i primi Disability Manager anche due Pugliesi: il Dott. Nicola Marzano, componente Osservatorio Regionale del Volontariato della Regione Puglia, e il Dott. Domenico Lagreca, funzionario del Dipartimento di Prevenzione della ASL Bari.
  • Terzo settore
  • Nicola Marzano
  • Domenico Lagreca
Altri contenuti a tema
Terzo settore, 100 mila euro per le attività in favore di minori, anziani e disabili Terzo settore, 100 mila euro per le attività in favore di minori, anziani e disabili I fondi provenienti dall'avanzo di bilancio
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.