Sporting Altamura - Atletico Corato
Sporting Altamura - Atletico Corato
Calcio

Sporting Altamura, tre punti nella trasferta ascolana

Montemurro e Stefanini stendono i dauni

Vittoria fondamentale per lo Sporting Altamura, uscita trionfante dalla spedizione di Ascoli Satriano. Murgiani che convincono sfoderando una performance degna delle ultime uscite stagionali, mettendo alle corde un avversario quotato come la compagine dauna, risvegliatasi troppo tardi per poter per impensierire gli ospiti.

S'è vista grande esperienza e quadratura di gioco nell'undici di Di Maio, il quale ha ricevuto dai suoi la risposta che s'attendeva.
Prima frazione di gioco ricca di occasioni create dagli altamurani, abili nella rifinitura, un po' meno sotto porta, dove Moschetto è stato abile a sventare le insidie ospiti. Al 35' la rete dei "leoni" su perfetto corner dalla destra seguito da un preciso colpo di testa angolato di Montemurro che, bruciando il suo diretto marcatore, infila il portiere gialloblù sul palo più lontano. Replica dei padroni di casa sul finire del primo tempo con una violenta punizione che vede Ieneski rifugiarsi in calcio d'angolo.
Ripresa che vedrà nei primi minuti prendere campo l'iniziativa ascolana con gli altamurani attenti in retroguardia, bravi a respingere le avanzate avversarie. Al 29', però, la rete che chiude virtualmente il match: premiata la caparbietà di Stefanini che vince un paio di contrasti in aria di rigore riuscendo a finalizzare nonostante una deviazione dell'estremo difensore dauno.

Prossimo impegno per i biancorossi, giovedì in casa con il Mola, match valido per l'andata dei quarti di finale di Coppa Italia.

(a cura di Menico Gasparre)
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.