New Team Cellamare - Ultrattivi
New Team Cellamare - Ultrattivi
Calcio

Ottimo pareggio contro la capolista.

I biancorossi compiono l’impresa grazie alla doppietta di Logrieco.

Clamorosa impresa dell'Altamura che riesce a pareggiare contro la blasonata FBC Gravina.

Un punto conquistato mostrando cuore e spirito di sacrificio nonostante la presenza di ben 1500 tifosi gravinesi.
Angelo Columbo schiera in campo dal primo minuto Dascalu, Panarelli (ex calciatore della FBC Gravina), Dinielli, Mancini, Montrone, Amato, Logrieco, Lorusso, Di Rito, Lacarra, Disenso, in panchina sono a disposizione Geanta, Tragni, Natale, Ghita, Roccotelli, Golban, Stavila. L'arbitro è Luigi Catanoso di Reggio Calabria. Fin dall'inizio è evidente la superiorità tecnica degli avversari ma l'Altamura non demorde a livello caratteriale.

Il primo tempo si conclude con un secco 0-0. Nella ripresa gli undici di Columbo riescono addirittura a passare in vantaggio al 55' con Logrieco. Ma la FBC Gravina cerca subito il pareggio e lo trova al 74' con Rana. Dopo appena tre minuti, ossia al 77', l'Altamura torna in vantaggio ancora con Logrieco. I biancorossi cercano di difendere i tre punti ma la beffa arriva al 90' quando Rana segna il 2-2 con un colpo di testa.

Malgrado la mancata vittoria, l'Altamura può comunque essere orgogliosa sia del risultato sia della prestazione. I biancorossi grazie a questo pareggio si issano a metà classifica e mantengono invariata la distanza dalla zona play off che è a 4 punti. Il prossimo impegno dell'Altamura sarà quello in trasferta contro il Mesagne. Un avversario da non sottovalutare essendo finora stata l'unica squadra a ottenere la vittoria contro la FBC Gravina. Quella vittoria che l'Altamura l'ha solo sfiorata ma, a livello caratteriale, sarebbe stata meritata.
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.