Fortis Murga - Nuova Andria
Fortis Murga - Nuova Andria
Calcio

Fortis, ecco la squadra del nuovo campionato

Presentato il team a disposizione di mister Valente

È stata presentata la stagione 2016-17 della Fortis Altamura, la squadra di calcio della Fortis Murgia, impegnata nel girone A del Campionato di Promozione pugliese.

Presentato l'organigramma societario che guiderà la squadra forte di conferme importanti e di nuovi ingressi. Il nuovo presidente è Pino Barone, che subentra a Beppe Piccininni, rimasto comunque in ambito dirigenziale, il Vice-presidente è sempre Antonio Cannito, altri quadri dirigenziali che si affiancano a Barone, Cannito e Piccininni, sono: Gianni Moramarco, Carlo Camicia, Giovanni Saponaro, Leo Mascellaro e Raffaele Favale.

Il Direttore Sportivo resta Luca Genco, il Team Manager è sempre Dino Lorusso ed è confermato anche il Segretario, Tommaso Fiorino. Conferme anche per lo staff medico: Carlo Indennitate resta medico sociale, Antonio Laterza resta il Fisioterapista.

La guida tecnica saldamente nelle mani di Antonio Valente, tornato sulla panchina altamurana all'inizio del 2016, affiancato da Alberto Angelastri (promosso allenatore in seconda dopo l'ottimo lavoro svolto con il, settore giovanile) e Vito De Ceglie (preparatore dei portieri). Il settore giovanile sarà curato da Leandro Casale, giocatore argentino della prima squadra. Confermati anche i magazzinieri Nicola Tafuni e "Tano".

Novità di rilievo per l'Ufficio Stampa, rientrato sotto la direzione dell'Area Comunicazione della Fortis Murgia, guidata Luigi Mininni, che ha condotto la presentazione ufficiale. Capo Ufficio Stampa resta Luigi Sideri, coadiuvato da Lorenzo Giordano, Maria Bruno e Floriana Maffei. Risalto è stato dato anche ai 4 progetti che caratterizzeranno la stagione del sodalizio murgiano; il confermato "Progetto Fwaya" (mirante alla donazione di abiti e materiale sportivo per una cittadina dello Zambia), il riproposto "Progetto Carcere" (mirante al sostegno e al reinserimento sociale dei detenuti nel carcere di Altamura) e due novità: il "Progetto Amatrice" (la Fortis Altamura intende "adottare" una squadra di calcio del comprensorio colpito dal terremoto di fine Agosto, dotandola di materiale sportivo per la prossima stagione agonistica) e la partnership con l'ADMO (Associazione Donatori di Midollo Osseo) presentata da Nicola Corrado Salati, consigliere regionale dell'ADMO.

Presentata ufficialmente la rosa dei giocatori:

Portieri: Dario Giannuzzi, Domenico Di Molfetta, Giovanni Casella, Roberto Goffredo;
Difensori: Andrea Facendola, Ernesto Dispoto, Michele Lorusso, Michele Loiudice, Nicola Tarullo, Enzo De Palma, Nicola Cataldi;
Centrocampisti: Leandro Casale (Argentina), Kely Ostaku (Albania), Alessandro Pennacchia, Marino Faliero, Michele Piperis, Emanuel Mele, Vincenzo Colonna e il capitano Nicola Castoro;
Attaccanti: Giuseppe Ardino, Mario Cirigliano, Onofrio Abbrescia, Silvano Bozzi.

Tutto pronto, dunque, per un'altra grande stagione di sport
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.